Archivi categoria: AMMINISTRAZIONE COMUNE

L’ACCOGLIENZA DEI PROFUGHI A BUCCINASCO

È chiaro che a Buccinasco, come in Italia e come in tutta Europa il tema dei profughi sollecita ragionamenti di pancia. Ed è proprio per questo che mette in gioco l’umanità di ciascuno, fa emergere che “razza” di uomo sei. Sì, perché la razza per me è una questione etica e non etnica. Il giornalista Cosimo Di Leo si occupa della polemica sull’accoglienza dei profughi a Buccinasco ma soffermandosi sul dito e ignorando la Luna (clicca qui). Occorre invece occuparsi più seriamente del tema.

1) C’è un’emergenza sociale di portata epocale: le migrazioni. Come si è creata questa emergenza? Quali le ragioni economiche, le ragioni politiche e sociali che l’hanno generata? Leggi il resto di questa voce

COMUNICATO CONGIUNTO PD E LISTA CIVICA NOI DI BUCCINASCO

Scaduta da tempo la convenzione, l’Amministrazione comunale ha chiesto all’Associazione che gestisce il chiosco degli orti di Via Degli Alpini, di liberare i locali di proprietà comunale per poterne garantire l’uso più idoneo. Si rendono necessari controlli urbanistici e modifiche strutturali. La necessità del Comune è che l’attività non sia a beneficio solo di un ristretto gruppo di persone (come attualmente succede e molte delle quali non sono nemmeno residenti a Buccinasco, né hanno un orto) ma per tutti gli anziani assegnatari dei singoli lotti da coltivare.

Spiace dover rilevare che, da subito, l’opposizione si sia attivata per strumentalizzare la questione, ignorando le ragioni di centinaia di ortisti di Via degli Alpini, rappresentati dal “Comitato Orti”, unico soggetto istituzionale deputato alla gestione degli orti.

Rispetto delle regole non significa eliminare un servizio ma, come è evidente nell’intervento e riassegnazione del locale sito nel parco Spina Azzurra, a seguito della manutenzione e rinnovo convenzione oggi è possibile godere di un servizio nettamente migliorato.

Per questo motivo per noi legalità e rispetto delle regole sono principi inderogabili e sosteniamo quindi con forza la decisione assunta dai funzionari comunali e dalla Giunta.

Partito Democratico Buccinasco

Lista Civica Noi di Buccinasco

BUCCINASCO, PRIMO CONSIGLIO COMUNALE: QUELLI CHE COMINCIANO BENE E QUELLI CHE COMINCIANO MALE

di David Arboit

Buccinasco, 12 luglio 2017, primo Consiglio comunale della Giunta Pruiti. Maggioranza e Opposizione l’una di fronte all’altra nell’aula di Consiglio. Molti sono i Consiglieri “nuovi del mestiere”, molti sono i Consiglieri in giovane età. C’è insomma aria di nuovo sia tra i banchi della Maggioranza sia tra i banchi dell’Opposizione. Ma a un certo punto si diffonde una puzza di vecchio, di stantio. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: INTERVISTA A GRAZIA CAMPESE

Pocketnews.it ha intervistato Grazia CAMPESE, la nostra brava, solare ed energica Assessora di Buccinasco. Si occuperà di Personale e organizzazione, Politiche per la casa, Servizi demografici e URP, Pari opportunità, Politiche del lavoro. In bocca al lupo Grazia, da tutti noi!

Per leggere l’intervista cliccare QUI.

 

BUCCINASCO PIÙ, GIGI IOCCA E IL CENTRODESTRA: IGNORANZA? DISINFORMAZIONE? MALAFEDE? SENZA VERGOGNA!

 

di David Arboit

Il Centrosinistra non ha fatto niente? È un ritornello frequente in questa campagna elettorale. È un ritornello, una menzogna, che i nostri avversari ripetono fino allo sfinimento. Ma quando poi si arriva a dire che il Centrosinistra non ha fatto nulla per il quartiere Buccinasco più si raggiunge senza vergogna il vertice della menzogna. Lo scrive di suo pugno Gigi Iocca (clicca qui). Leggi il resto di questa voce

LUISA PEZZENATI: PERCHE’ MI CANDIDO

Luisa Pezzenati, pensionata – Quando mi hanno proposto di candidarmi al consiglio comunale nella lista del Partito Democratico, a sostegno della candidatura di Rino Pruiti Sindaco di Buccinasco, non ho avuto esitazioni nel dire di sì.

Negli ultimi 5 anni Buccinasco si è risvegliata, è stata ben amministrata, nessuno è stato lasciato indietro, la spesa per il sociale è aumentata, così come la spesa per l’istruzione, le associazioni sono vive e offrono tantissime iniziative per i cittadini.

Ecco io intendo mettere a disposizione il mio tempo, la mia voglia di partecipare, le mie competenze, a Buccinasco, che da 24 anni è diventata la mia città, perché la continuità amministrativa è fondamentale affinché il lavoro fatto da cinque anni a questa parte possa proseguire, perché si possa andare avanti nel segno della trasparenza, dell’onestà e, soprattutto, della legalità che ha caratterizzato l’amministrazione Maiorano e che, senz’altro, sarà il segno distintivo di Rino Pruiti e della sua squadra.

 

BILANCIO DI MANDATO 2012 / 2017

Pubblichiamo il testo integrale del Bilancio di Mandato 2012 – 2017 del Sindaco Giambattista Maiorano

[ di Giambattista MAIORANO, Sindaco di Buccinasco ]

Quando ho reso noto alla città la decisione di non riproporre la mia candidatura alla carica di Sindaco, ho assunto l’impegno a riferire ai cittadini lo stato dell’arte del programma a suo tempo presentato. Ho promesso di riferire quanto eseguito, non meno e con la stessa franchezza, di rappresentare il non eseguito motivandolo, ma senza sotterfugi. Ne è prova il fascicolo allegato al periodico comunale dello scorso aprile.

Un percorso di cinque anni non potrà che essere racchiuso in una sintesi descrittiva con dati e numeri all’interno di argomenti che spesso sfuggono alla normale attenzione dei cittadini interessati molto di più a risposte persuasive, alla concretezza delle soluzioni, alla chiarezza dei comportamenti.

Passerò in rassegna i diversi comparti del Comune. Ad esiti concretamente lusinghieri se ne alternano altri insoddisfacenti. Leggi il resto di questa voce

UNA SCELTA POCO COMPRENSIBILE

[ di Giambattista MAIORANO ]

Da che mondo è mondo è sempre difficile spiegare e spiegarsi metamorfosi repentine. In politica la cosa si presenta ancora più problematica soprattutto se il campo di azione è quello locale che, da sempre ha dinamiche tutte sue. Prima ancora del valore dei simboli, infatti, contano le persone, la loro credibilità, la coerenza negli atteggiamenti, la stima reciproca, la condivisione dei programmi. Poi, certo, nessuno è così ingenuo da pensare che non pesino le considerazioni esterne, le valutazioni nazionali, i legami ed i condizionamenti ideologici che tuttavia dovrebbero essere letti ed interpretati alla luce della realtà di fondo nella quale si è inseriti e visti nel quadro delle prospettive che si aprono nello scenario che va a determinarsi.

La scelta operata dagli amici e compagni della lista Buccinasco Beni Comuni (area di riferimento: Rifondazione Comunista) mi lascia stupito e notevolmente perplesso. La loro determinazione a presentarsi in autonomia al di fuori della coalizione di centrosinistra è per me incomprensibile e tanto è l’amaro in bocca. Ancora di più se penso che nel caso di una mia ricandidatura la fuga sarebbe stata evitata perché non ci sarebbe stata alcuna reale motivazione a sostegno. Leggi il resto di questa voce

TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE

[ di Gianni MAIORANO ]

Ce l’hanno fatta. Evviva. Il centrodestra unito (???) ha trovato la quadra. Un ex maresciallo dei carabinieri, Nicolò Licata, sarà la punta di diamante di un esercito variegato di cui si fa fatica ad individuare punti di convergenza se non quello di dichiararsi tutti contro la sinistra. C’è Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e, (come si chiamano o si chiameranno?) l’UDC o forse centristi. Non si vede la lista civica che pur il candidato sindaco manifestava interesse a costituire ritenendosi lui fuori dai giochi dei partiti e di stampo fortemente “moderato.” Mi diceva Nicolò, nelle occasioni di incontro anche recenti, che avrebbe scrutato bene l’orizzonte e che proprio perché svincolato da specifiche appartenenze mai e poi mai si sarebbe associato a soggetti logorati della vecchia politica buccinaschese e per di più partecipi dei clamorosi rovesci delle amministrazioni dove hanno giocato ruoli importanti e per questo ampiamente screditati nonostante i pacchetti di voti personali. Un proposito niente male, lineare e molto chiaro negli intendimenti.

Alla luce della realtà che copre circa un quarto di secolo, l’avventura di Nicolò appare tutt’altro che semplice e gli eventi capitati in questo arco temporale complicano gli auspici che devono fare i conti con la memoria ancora molto viva. Mi permetto quindi di riproporla seppur brevemente ancorandola ai fatti. Leggi il resto di questa voce

…E DOPO LE PRIMARIE?

[ di Giambattista Maiorano ] Se ne dicono tante, troppe, qualcuna intelligente, qualcun’altra fuori dalle righe e strumentali. Sto parlando delle primarie del centrosinistra svoltesi domenica 12 marzo scorso.

Cerchiamo di esaminare in maniera molto laica la situazione. Tre erano le opzioni e ciascuno dei candidati un potenziale vincitore. Ha prevalso Rino Pruiti con 539 voti. Il distacco da David Arboit, secondo con 402 voti, è stato notevole. Leggi il resto di questa voce

CONSIGLIO COMUNALE, BILANCIO 2017: È NELLA SCUOLA IL FUTURO DELLO SVILUPPO UMANO ED ECONOMICO DEL PAESE

di David Arboit

La cifra che il bilancio del Comune di Buccinasco dedica all’istruzione è certamente straordinaria. Sono complessivamente più di 3 milioni e 200 euro se si tine conto anche di quanto previsto dal bilancio del Settore innovazione tecnologica nel quale sono postati 115 mila euro dedicati alla riduzione degli abbonamenti mezzi pubblici per gli studenti e alcune altre decine di migliaia di euro che sono compresi nella voce Manutenzione sistemi informatici. Escluse le spese sostenute dai Lavori Pubblici per la manutenzione degli edifici scolastici. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: UN BILANCIO COMUNALE ATTENTO ALLE PERSONE

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Ieri sera il Consiglio comunale ha approvato il Bilancio di previsione 2017. Tra le novità, maggiori risorse per la cura del verde, per il sostegno agli alunni disabili e all’istruzione. Istituito anche un fondo in aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: SUL BILANCIO LE CHIACCHIERE STANNO A ZERO

sasso-nella-scarpadi Giambattista Maiorano

Tra il 2012 e il 2014 Buccinasco è stata amministrata bene! Ma chi l’ha detto? Ma dove sta scritto? Da anni la Regione Lombardia, e più recentemente con l’aiuto di ANCI Lombardia, partendo dai consuntivi che ogni comune trasmette annualmente al Ministero degli Interni, elabora il grado di virtuosità dei Comuni della Regione attraverso un’indagine scientifica basata su vari indicatori. L’ha detto ANCI e Regione Lombardia. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO TRA I COMUNI PIÙ VIRTUOSI IN LOMBARDIA

baldassarre-maiorano-2

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Secondo la graduatoria resa nota da Anci Lombardia l’Amministrazione è al terzo posto in provincia di Milano e in tutta la Regione, fra i Comuni con popolazione tra i 10 e i 50 mila abitanti, con un Indice Sintetico di Virtuosità (ISV) di 74,33 ottenuto dall’analisi dei bilanci del triennio 2012-2014. Buccinasco si conferma quindi tra i Comuni più virtuosi in Lombardia. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO M4 TRA DESIDERI E REALISMO: NON LASCEREMO NULLA DI INTENTATO

m4-2017_01_17di Giambattista Maiorano

Noto con piacere che il dibattito sulla M4 appassiona e continua. Giusto e legittimo proporsi come stimolo perché l’idea non resti tale. Ho tuttavia l’impressione che nel merito si perda il senso del realismo giocando troppo spesso demagogicamente con proclami e grida bellicose. Comprendo il clima da campagna elettorale. Si tratta di lucrare voti. Tutto serve ad appuntarsi sul petto la medaglietta per speculare qualche voto in più e passare come l’artefice indiscusso della vittoria. Il tema, però, in questo caso non si addice perché è una cosa grossa, un boccone grosso che rischia di soffocare l’ingordo. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: COLLEGAMENTO MEUCCI-LOMELLINA, VERSO IL COMPLETAMENTO

meucci-lomellina

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Il Consiglio comunale ha deciso di acquisire uno dei tratti mancanti di via Meucci, fondamentale per realizzare un obiettivo strategico dell’Amministrazione, già previsto nel PGT e nel Piano urbano del Traffico. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: FALLIMENTO GREEN SYSTEM, IL COMUNE TRA I CREDITORI

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

La Giunta comunale ha deciso di approvare la proposta del curatore del fallimento della società che ha realizzato la pista ciclabile tra Gudo e Buccinasco Castello: l’ammissione al passivo per l’importo di 179.086,91 euro a titolo di risarcimento dei danni. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: I PALI DELLA LUCE SONO DI PROPRIETÀ DEL COMUNE

Ufficio stampa del Comune di Buccinasco

Questa mattina durante un incontro in Municipio, Enel Sole srl ha ufficialmente consegnato all’Amministrazione comunale gli impianti di illuminazione presenti sul territorio comunale. L’assessore Pruiti: “Un passo storico per Buccinasco”. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: UNA SALA COMMIATO AL CIMITERO

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

L’Amministrazione comunale è sensibile nei confronti dei cittadini che intendono salutare laicamente i propri cari defunti, qualunque sia la loro cultura e il loro credo. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO SICUREZZA, NEL 2017 SI RINNOVA LA VIDEOSORVEGLIANZA

videosorv

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

L’Amministrazione procederà all’acquisto di cinque telecamere e sostituirà anche le 25 già presenti, per rendere più efficace il controllo del territorio, la prevenzione e repressione di attività illecite. Aumenta anche il personale della Polizia locale, con quattro agenti in più. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, CONSIGLIO COMUNALE DEL 26 OTTOBRE 2016: COME LA GIUNTA DI CENTRODESTRA HA MANDATO IN FUMO UNA DECINA DI APPARTAMENTI ERP

via-pasin-2008-2010

di Giambattista Maiorano

Ho ricordato poco fa la richiesta di convocazione urgente del Consiglio Comunale a cura del gruppo di Forza Italia/Fratelli d’Italia con l’adesione, del consigliere De Palo. Faccio a me e faccio ai richiedenti una precisa domanda: poteva Buccinasco trovarsi in una situazione diversa riguardo al bisogno di abitazioni sociali, riguardo al patrimonio comunale di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP)? La risposta è sicuramente sì, ma il Centrodestra che ci ha preceduto ha “perso” una decina di appartamenti. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, CONSIGLIO COMUNALE DEL 26 OTTOBRE 2016: LA TRASMISSIONE DI “RETE 4” E LA SITUAZIONE DELLA EDILIZIA SOCIALE

sindacomaioranodi Giambattista Maiorano

Non mi ha affatto stupito la richiesta di inserire nei punti in discussione in Consiglio Comunale il tema della situazione di crisi abitativa a Buccinasco e sulle modalità di affrontare l’emergenza da parte dell’Amministrazione. Non sono stupito neppure che il primo firmatario della richiesta corrisponda al nome del consigliere Luigi Iocca che pur in materia dovrebbe ricordare qualcosa che ha fatto da tappo e da impedimento a una più facile gestione del fenomeno. Mi rendo tuttavia conto che ghiotta è la circostanza in particolare dopo che la vicenda ha assunto i toni di notizia nazionale trattata nel programma televisivo di rete 4 condotta da una maestro della verità assoluta quale il giornalista Maurizio Belpietro. Leggi il resto di questa voce

A BUCCINASCO FASTWEB PORTA INTERNET FINO A 200 MEGABIT AL SECONDO

fibra-ottica22

Ufficio Stampa Comune di Buccinasco

La fibra ottica di Fastweb arriva a Buccinasco. Grazie all’accordo siglato tra l’azienda e il Comune, entro marzo 2017 saranno completati i lavori per portare Internet a banda ultralarga a 11.000 famiglie e oltre 1.600 imprese. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: IL CASO DEL COMUNE CATTIVO CHE SFRATTA. TUTTI GLI AIUTI NEL RISPETTO DELLE NORME E DELLA LEGALITÀ

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Il sindaco di Buccinasco Giambattista Maiorano precisa quanto fatto fino ad oggi per la famiglia che ha dovuto lasciare la casa d’emergenza messa a disposizione dal Comune per 14 mesi. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: VARIANTE PGT, IL CONSIGLIO CONDIVIDE LE LINEE GUIDA

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

La nuova caserma dei Carabinieri, la creazione di uno spazio funzionalmente destinato a centro città e il collegamento Meucci/Lomellina sono i temi di rilevante interesse pubblico che l’Amministrazione intende realizzare grazie ad alcune modifiche del Piano di governo del territorio. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, M5S E IL MISTERO DELL’AMBROSIA FANTASMA

di David Arboit

Negare l’evidenza, negare tutto a prescindere. Lo fanno i bambini quando li becchi con le mani nella marmellata, o nella nutella, ma lo fanno anche i politici, in particolare quelli della odiata casta. Ma adesso, dopo Roma a 5 stelle, abbiamo scoperto che lo fa anche l’antipolitica, al momento buono, quando gli fa comodo. E succede anche Buccinasco, ma fortunatamente per bagatelle ridicole. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, 100MILA EURO PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

maiorano_gdi Francesca Grillo, Il Giorno, 27 agosto 2016

Le famiglie in difficoltà non vengono lasciate sole. L’amministrazione ha deciso di agevolare i cittadini che si trovano in stato di disagio, mettendo a disposizione risorse economiche che ammontano a circa 105mila euro. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO GIOVANI: QUANDO I GIOVANI HANNO VOGLIA DI FARE

festa della musica

di David Arboit

Qualche settimana fa c’è chi a Buccinasco ha scoperto l’esistenza dei giovani. Mettendo sé stesso al centro di iniziative, fotografie e articoli di giornale ha sollevato pubblicamente e assai rumorosamente l’esistenza di bisogni giovanili molto specifici (clicca qui). Ma i giovani a Buccinasco, oltre a essere portatori di esigenze e di bisogni, sono già da molto tempo anche una preziosa risorsa per la cittadinanza. Come? Leggi il resto di questa voce

MILANO E BUCCINASCO, GOVERNARE L’IMMIGRAZIONE: IO NON SONO RAZZISTA MA…

tendopoli1

di David Arboit

Milano: botta e risposta tra Centrodestra e Centrosinistra sulla questione immigrazione (clicca qui). Il Centrodestra stimola la pancia dei milanesi evocando l’ipotesi dei campi profughi con l’immagine di sterminate tendopoli che dovrebbero comparire come funghi intorno a Milano. Siamo alle solite, siamo al solito scontro tra pancia e testa. Leggi il resto di questa voce

LA GIORNATA EUROPEA DELL’OLOCAUSTO ROM E SINTI

di David Arboit

Il 15 aprile del 2015, il Parlamento Europeo ha votato una risoluzione che istituisce il 2 Agosto come Giornata europea della commemorazione dell’olocausto dei Rom. Nella risoluzione possiamo leggere che «nelle camere a gas nello Zigeunerlager (campo degli zingari) di Auschwitz-Birkenau in una notte, tra il 2 e il 3 agosto 1944, 2.897 rom, principalmente donne, bambini e anziani, sono stati uccisi» (clicca qui). E sempre nella risoluzione possiamo leggere come l’antiziganismo sia un fenomeno culturale diffuso e da combattere. Leggi il resto di questa voce