Archivi Blog

BUCCINASCO AL BALLOTTAGGIO: I PROGRAMMI DEI CANDIDATI SINDACI. TROVA LE DIFFERENZE: ASSOCIAZIONISMO E PROBLEMA DELLA CASA

Durante la campagna elettorale che si è conclusa con il voto dell’11 giugno si sono svolti 3 confronti tra i 5 candidati Sindaci. In vista del VOTO PER IL BALLOTTAGGIO CHE SI TERRÀ DOMENICA 25 GIUGNO pubblichiamo le parti dei confronti che riguardano i due candidati rimasti in competizione.

DOMANDA Come valorizzare la esperienza associativa, la cultura e lo sport a Buccinasco? E Come rispondere alle emergenze abitative di Buccinasco?

Annunci

BUCCINASCO AL BALLOTTAGGIO: I PROGRAMMI DEI CANDIDATI SINDACI. TROVA LE DIFFERENZE: IL PARCO SUD E I BORGHI RURALI

Durante la campagna elettorale che si è conclusa con il voto dell’11 giugno si sono svolti 3 confronti tra i 5 candidati Sindaci. In vista del VOTO PER IL BALLOTTAGGIO CHE SI TERRÀ DOMENICA 25 GIUGNO pubblichiamo le parti dei confronti che riguardano i due candidati rimasti in competizione.

DOMANDA Oltre 6 Kmq del territorio di Buccinasco e quindi circa la metà del territorio comunale è tutelato del vincolo del Parco Sud con aree e borghi di pregio culturale e naturalistico. Come pensate di valorizzare questo patrimonio dal punto di vista occupazionale e Turistico.

BUCCINASCO AL BALLOTTAGGIO: I PROGRAMMI DEI CANDIDATI SINDACI. TROVA LE DIFFERENZE: LA SICUREZZA

Durante la campagna elettorale che si è conclusa con il voto dell’11 giugno si sono svolti 3 confronti tra i 5 candidati Sindaci. In vista del VOTO PER IL BALLOTTAGGIO CHE SI TERRÀ DOMENICA 25 GIUGNO pubblichiamo le parti dei confronti che riguardano i due candidati rimasti in competizione.

DOMANDA La sicurezza è un diritto primario dei cittadini e deve essere garantito contro ogni fenomeno di criminalità presente sul territorio. Oggi si vive in una situazione di emergenza per i continui furti in appartamento e per tutti quei reati predatori che creano uno stato di allarme e un forte disagio alla popolazione. I cittadini si sentono indifesi ed assediati da malviventi che agiscono senza scrupoli. La gente non vive più tranquilla nemmeno in casa propria. È costretta a chiudersi dietro le grate e persino a barricarsi per poter fare un sonno tranquillo. Le Forze dell’Ordine fanno del loro meglio, ma sappiamo che non dispongono di mezzi necessari per poter presidiare la città. Si è sempre parlato di misure straordinarie con l’aumento di pattuglie nei territori maggiormente colpiti, pur tuttavia la criminalità comune è sempre in aumento. Quali sono le misure intendete adottare a livello locale?

BUCCINASCO AL BALLOTTAGGIO: I PROGRAMMI DEI CANDIDATI SINDACI. TROVA LE DIFFERENZE: LA CURA DEL VERDE PUBBLICO

Durante la campagna elettorale che si è conclusa con il voto dell’11 giugno si sono svolti 3 confronti tra i 5 candidati Sindaci. In vista del VOTO PER IL BALLOTTAGGIO CHE SI TERRÀ DOMENICA 25 GIUGNO pubblichiamo le parti dei confronti che riguardano i due candidati rimasti in competizione.

DOMANDA Una delle cose migliori della nostra città era il suo patrimonio verde. Negli ultimi anni purtroppo la situazione è peggiorata molto e le cause sono state attribuite a: pioggia, siccità, ditta appaltante, tecnici comunali, insomma un po’ a tutto. Quale sarebbe la Sua soluzione per tornare ad avere un verde curato come un tempo?

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: TERZA DOMANDA

Come si può favorire un dialogo che faccia crescere rapporti virtuosi tra tra ente locale e realtà sociali presenti sul territorio di Buccinasco?

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: SECONDA DOMANDA

Come valutate e come intendente rispondere alle tre emergenze citate: il disagio economico e sociale; la questione dei giovani; la cultura e l’educazione.

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: PRIMA DOMANDA

LA DOMANDA AL CANDIDATO: Chiedo a ciascuno di voi: a) una reazione rispetto a quanto ci hanno raccontato le associazioni; b) una valutazione sul metodo sull’approccio e sul metodo scelto per condurre questa serata.

Griglia di valutazione della risposta del candidato:

a) Ha capito la domanda/non ha capito la domanda.

b) Ha risposta alla domanda:

  1. senza tenerne conto e parlando d’altro
  2. in modo vago e arrampicandosi sui vetri
  3. entrando nel merito ma con poca competenza e scarsa efficacia
  4. entrando nel merito con competenza in modo sufficientemente convincente
  5. entrando nel merito con competenza in modo convincente

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: LE OPERE DELLA SOCITÀ CIVILE

Trasporti, Maran: “Essenziale recuperare fiducia nel trasporto pubblico”.

Dobbiamo rendere il trasporto pubblico desiderabile e conveniente rispetto all’utilizzo dell’auto privata. L’obiettivo è ridurre il parco macchine complessivo dei milanesi per liberare e restituire alla cittadinanza i troppi spazi occupati dall’ingombro dei veicoli. La mobilità sostenibile deve essere anche intesa in chiave economica: il futuro dei trasporti pubblici è la concentrazione delle linee: poter contare, cioè, su poche ma importanti direttive di spostamento caratterizzate da alta frequenza e buona velocità anche negli orari non di punta.”

[ tratto da: http://www.ecosistema-magazine.it ]

muoviamoci21

Milano migliora il trasporto pubblico

Nonostante i 52 milioni di tagli di trasferimenti effettuati da Regione Lombardia e dal governo centrale, ha evidenziato Maran, il Comune di Milano ha diminuito drasticamente la congestione del traffico urbano con l’introduzione di Area C. Il capoluogo lombardo ha inoltre mantenuto e sviluppato (in particolare con la costruzione della linea metropolitana M5) un servizio pubblico di trasporti efficiente malgrado la penuria di fondi e un costo del biglietto urbano tra i più bassi d’Europa. (Qui tutti i dati ATM: http://www.atm.it/it/IlGruppo/ChiSiamo/Pagine/Attivita.aspx)

I comuni del Sud Ovest: mobilità integrata

Leggi il resto di questa voce

UN NUOVO FUTURO PER VIA DELLA RESISTENZA