Archivi categoria: CANDIDATI PD 2017

CLAUDIA BIANCHI: MI CANDIDO PERCHE’

Clicca e leggi il volantino

Mancano meno di due settimane alle prossime elezioni comunali.
Io sono candidata nella lista del Partito Democratico di Buccinasco. Penso che non avrei potuto scegliere una lista migliore di questa.
Una lista fatta di persone oneste, competenti, trasparenti. Alcune di loro hanno collaborato all’amministrazione del nostro paese con l’attuale giunta e quindi vantano una comprovata esperienza amministrativa, ma ci sono anche volti nuovi e giovani con tanta voglia di imparare e di fare. Io sono tra questi. Cliccando sull’immagine qui a fianco potrai conoscermi meglio.
L’11 Giugno 2017, se vuoi sostenere la mia candidatura, barra il simbolo del PD e scrivi “Bianchi”.

ROSA PALONE: IO MI CANDIDO PERCHE’

Mi chiamo Rosa Palone, ho 30 anni, sono nata a Milano e ho origini pugliesi. Abito a Buccinasco fin da piccola. Da otto anni sono dipendente di una impresa sociale e da un anno faccio anche parte nel consiglio di amministrazione di questa realtà imprenditoriale.

Dopo anni di volontariato nell’associazionismo antimafia, alle elezioni di Buccinasco del 2012 ho deciso di candidarmi. Al mio primo impegno politico, sono risultata la donna più votata. Sono stata eletta presidente del Consiglio comunale, ruolo che ho svolto a tempo pieno e grazie al quale ho potuto conoscere in maniera approfondita ogni settore del nostro Comune.
Leggi il resto di questa voce

OTTAVIO BALDASSARRE: MI CANDIDO PERCHÉ NON È VERO CHE IL BILANCIO DEL COMUNE DI BUCCINASCO È SEMPRE STATO GESTITO BENE

di Ottavio Baldassarre

Illustrerò, cercando di semplificare al massimo per i non addetti ai lavori, un insieme di dati numerici che riguardano il Bilancio del Comune di Buccinasco. Il cittadino di Buccinasco deve essere adeguatamente informato per essere in grado di esprimere un giudizio. Analizzando i dati verrà sfatato un luogo comune che tutte le parti politiche, anche la nostra maggioranza, hanno diffuso sbagliando; il luogo comune errato è il seguente: “Buccinasco è stata sempre amministrata bene dal punto di vista della gestione delle risorse finanziarie”. Se è vero che il Comune non è fortunatamente in dissesto e non è gravato dai debiti, non è vero che tutte le Giunte hanno dato prova di buona amministrazione finanziaria. Leggi il resto di questa voce

DAVID ARBOIT: MI CANDIDO PERCHÉ… BUCCINASCO MERITA DI ESSERE GOVERNATA BENE

di David Arboit

Cinque anni di amministrazione passati ogni giorno al fianco del Sindaco Maiorano: un’esperienza lunga, ricca di risultati importanti, conquistati con il duro lavoro e un costante impegno quotidiano. Un’esperienza molto faticosa, a volte frustrante, ma in ogni caso per me formativa sia dal lato delle competenze amministrative sia dal lato delle generali competenze umane: ho imparato tanto. Una bella esperienza che sento il dovere di portare avanti perché Buccinasco merita che questa esperienza di buon governo continui.

Ma è stata veramente una esperienza di buon governo? Leggi il resto di questa voce

CESARE DI LIETO: IO MI CANDIDO

Cesare Di Lieto

Cesare Di Lieto

Sono Cesare Di Lieto, ho 43 anni e vivo a Buccinasco con la mia famiglia.

Quando qualche mese fa, dopo il mio spontaneo avvicinamento alla politica attiva, avvenuto frequentando la sezione del PD locale, gli amici del Circolo mi hanno proposto la candidatura a consigliere comunale, il pensiero è andato sia al mio Comune che alla mia famiglia: cosa avrei potuto dare al mio Comune? e cosa, invece, avrei tolto alla mia famiglia?

Il consigliere comunale ha il compito di fornire indirizzi programmatici alla Giunta ed al Sindaco, e deve dare seguito, in quanto loro rappresentante, alle richieste ed ai bisogni dei cittadini che in lui ripongono la propria fiducia. Leggi il resto di questa voce

STEFANO PARMESANI: MI RICANDIDO PER DARE CONTINUITA’ AL MIO IMPEGNO

Stefano Parmesani

Mi ricandido al Consiglio Comunale di Buccinasco perché, dopo 5 anni di esperienza, sono più determinato e voglio dare continuità al mio impegno mantenendo sempre al centro il dialogo con i cittadini per la definizione dei miei obiettivi. Sono stati anni intensi ed impegnativi, dove ho imparato a conoscere l’Istituzione, la macchina comunale, il funzionamento di una città così complessa, quanto bella. Ho individuato tre punti focali che voglio portare a compimento nel prossimo percorso insieme:

1) realizzare un nuovo impianto sportivo idoneo ai traguardi agonistici delle società sportive del nostro territorio.

2) garantire il principio di una concreta sussidiarietà orizzontale. Spazi, servizi e sostegno alla famiglia rappresentano per me un vissuto e un’esigenza personale, perciò una vera priorità politica. Leggi il resto di questa voce

LUISA PEZZENATI: PERCHE’ MI CANDIDO

Luisa Pezzenati, pensionata – Quando mi hanno proposto di candidarmi al consiglio comunale nella lista del Partito Democratico, a sostegno della candidatura di Rino Pruiti Sindaco di Buccinasco, non ho avuto esitazioni nel dire di sì.

Negli ultimi 5 anni Buccinasco si è risvegliata, è stata ben amministrata, nessuno è stato lasciato indietro, la spesa per il sociale è aumentata, così come la spesa per l’istruzione, le associazioni sono vive e offrono tantissime iniziative per i cittadini.

Ecco io intendo mettere a disposizione il mio tempo, la mia voglia di partecipare, le mie competenze, a Buccinasco, che da 24 anni è diventata la mia città, perché la continuità amministrativa è fondamentale affinché il lavoro fatto da cinque anni a questa parte possa proseguire, perché si possa andare avanti nel segno della trasparenza, dell’onestà e, soprattutto, della legalità che ha caratterizzato l’amministrazione Maiorano e che, senz’altro, sarà il segno distintivo di Rino Pruiti e della sua squadra.

 

SIMONE MERCURI: IO MI CANDIDO PER DARE CONTINUITA’

[ di Simone MERCURI ]

26 anni, Consigliere comunale in carica, appena tornato da un’esperienza in Parlamento a Bruxelles, una capitale europea moderna che mi ha dato la possibilità di potermi confrontare con realtà di tutta Italia ed Europa. Il confronto serve a crescere e conoscere cosa e chi hai intorno, serve ad aprirsi alle opportunità che ti circondano. Ma veniamo a Buccinasco… abbiamo bisogno di dare continuità ad un progetto politico iniziato nel 2012. Non lo penso solo io ma molti cittadini che il 30 aprile in occasione delle primarie del Pd mi hanno incontrato e hanno potuto scambiare due parole sull’ operato dell’ amministrazione nei 5 anni trascorsi.

Dobbiamo pensare al comune di Buccinasco come ad un paziente che nel 2012 è stato ricoverato dopo un commissariamento e un sindaco arrestato. Il Partito Democratico e la coalizione di cui fa parte è riuscito a guarirlo e a portare tutto alla normalità sia per quanto riguarda il bilancio, sia per quanto riguarda la legalità e sia per quanto riguarda il funzionamento della macchina comunale che negli ultimi mesi è riuscita finalmente a mettersi in moto. Leggi il resto di questa voce

GRAZIA CAMPESE: IO MI CANDIDO

E c’era qualcuno che nel giugno 2012 disse: che non avremmo mangiato neppure il panettone!

L’Amministrazione Maiorano ha lavorato con tenacia e passione, a volte c’è stata amarezza e anche delusione, ma posso dire in piena sincerità, che tutto è stato fatto in modo onesto, istituzionale e non personalistico, ma molto ci sarebbe ancora da fare.

E’ certamente vero che in questi 5 anni ho potuto conoscere tante realtà, tante forze positive, tante persone perbene e preparate, è stata una bellissima esperienza per chi come me vede la politica come missione.

Non ero certa di volermi ricandidare, pensando a tutto il tempo che ho dedicato all’attività amministrativa,  sottraendolo alla famiglia,  al tempo libero,  alle mie passioni e come me tutti i miei colleghi del Consiglio Comunale e della Giunta. Leggi il resto di questa voce