Archivi Blog

LA RIFLESSIONE DEL SINDACO MAIORANO SUL VIAGGIO AD ACCUMOLI

AccumoliIl sindaco di Buccinasco nei giorni scorsi si è recato nei luoghi colpiti dal terremoto la scorsa estate insieme ai rappresentanti dei Comuni di Assago, Corsico e Opera e della Protezione civile con cui è stata organizzata nei mesi scorsi la raccolta fondi per realizzare la sede di un centro culturale. Di seguito le sue riflessioni: Leggi il resto di questa voce

Annunci

BILANCIO DI MANDATO 2012 / 2017

Pubblichiamo il testo integrale del Bilancio di Mandato 2012 – 2017 del Sindaco Giambattista Maiorano

[ di Giambattista MAIORANO, Sindaco di Buccinasco ]

Quando ho reso noto alla città la decisione di non riproporre la mia candidatura alla carica di Sindaco, ho assunto l’impegno a riferire ai cittadini lo stato dell’arte del programma a suo tempo presentato. Ho promesso di riferire quanto eseguito, non meno e con la stessa franchezza, di rappresentare il non eseguito motivandolo, ma senza sotterfugi. Ne è prova il fascicolo allegato al periodico comunale dello scorso aprile.

Un percorso di cinque anni non potrà che essere racchiuso in una sintesi descrittiva con dati e numeri all’interno di argomenti che spesso sfuggono alla normale attenzione dei cittadini interessati molto di più a risposte persuasive, alla concretezza delle soluzioni, alla chiarezza dei comportamenti.

Passerò in rassegna i diversi comparti del Comune. Ad esiti concretamente lusinghieri se ne alternano altri insoddisfacenti. Leggi il resto di questa voce

VINCA L’…. INDICATO DAL POPOLO SOVRANO!

[ di Giambattista MAIORANO ]

Se mi invitassero a fare una previsione o a puntare su chi sarà il vincitore delle prossime amministrative a Buccinasco, sarei in forte imbarazzo. Sicuramente non spenderei un centesimo. Non credo di andare lontano dal vero nel definire la situazione un vero busillis. Un conto è il desiderio e la speranza, altro la realtà complessa di una città come la nostra che va indagata con molta attenzione. Leggi il resto di questa voce

…E DOPO LE PRIMARIE?

[ di Giambattista Maiorano ] Se ne dicono tante, troppe, qualcuna intelligente, qualcun’altra fuori dalle righe e strumentali. Sto parlando delle primarie del centrosinistra svoltesi domenica 12 marzo scorso.

Cerchiamo di esaminare in maniera molto laica la situazione. Tre erano le opzioni e ciascuno dei candidati un potenziale vincitore. Ha prevalso Rino Pruiti con 539 voti. Il distacco da David Arboit, secondo con 402 voti, è stato notevole. Leggi il resto di questa voce

M4, CONTROLLI CANTIERI, LEGALITÀ: IL CONSIGLIO APPROVA ALL’UNANIMITÀ

m4_nConsiglieri di maggioranza e opposizione votano insieme per impegnare sindaco e Giunta ad attivarsi perché si realizzi uno studio di fattibilità propedeutico al prolungamento della metropolitana e a farsi promotori dell’istituzione di un Nucleo Operativo di Controlli nei Cantieri sovracomunale.

Buccinasco chiede l’arrivo della metropolitana con il prolungamento della M4: un trasporto pubblico efficiente rappresenta infatti una priorità assoluta per la mobilità della Città metropolitana, l’unico modo per combattere inquinamento e traffico. Proprio per questo all’unanimità ieri sera il Consiglio comunale ha approvato la proposta dei consiglieri di maggioranza di chiedere a sindaco e Giunta l’impegno di “attivarsi, insieme agli altri Comuni del Sud ovest milanese, perché si realizzi subito uno studio di fattibilità (finanziato e promosso dai comuni stessi), in sinergia con il Comune di Milano e la Città metropolitana, in modo da avere un documento tecnico propedeutico alla realizzazione del prolungamento della metropolitana”. Si chiede inoltre l’impegno del sindaco ad attivarsi in tutte le sedi politiche e amministrative perché il Ministero delle Infrastrutture, la Regione Lombardia, la Città metropolitana e il Comune di Milano decidano di finanziare e realizzare il prolungamento della M4 per il bene di cittadini residenti.
Un passo storico e unitario che rafforza, quindi, il percorso già intrapreso dal sindaco Giambattista Maiorano e l’assessore alla Mobilità e trasporti Rino Pruiti, nelle sedi istituzionali.

Leggi il resto di questa voce

UN LIBRO PER OGNI STUDENTE

libri_scuolaL’Amministrazione comunale ha finanziato il Progetto Lettura, realizzato dall’Istituto Comprensivo Aldo Moro in collaborazione con la biblioteca comunale, donando un libro ad ogni alunna e alunno delle classi quinte delle primarie e di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado

Buccinasco (27 gennaio 2015) – Amare la lettura, superare la disaffezione verso i libri, riconducibile non soltanto al ruolo catalizzatore di computer, tablet, smartphone e TV ma anche alla fatica di leggere associata al dovere scolastico. È questo l’obiettivo del “Progetto Lettura – Leggere per crescere”, finanziato dall’Amministrazione comunale e rivolto agli studenti della classe quinta delle primarie e di tutte le classi della secondaria di primo grado. Un percorso che ha visto la collaborazione tra il mondo della scuola e la Biblioteca comunale, in uno scambio di saperi e competenze che vorrebbe coinvolgere sempre di più i cittadini più giovani di Buccinasco.
Leggi il resto di questa voce

“PROFONDO SCONCERTO, RESTIAMO SENZA PUNTI DI RIFERIMENTO”

Così il sindaco di Buccinasco Giambattista Maiorano dopo l’annullamento del processo Cerberus da parte della Cassazione, una sentenza da rispettare ma di difficile comprensione per chi da anni si batte per contrastare la presenza della ‘ndrangheta nel proprio territorio e tornare ad essere un Comune “normale”.

penalistiBuccinasco (26 gennaio 2014) – “Comprendo le esigenze della giustizia e la necessità di raccogliere sempre nuovi elementi – afferma il sindaco di Buccinasco Giambattista Maiorano – ma non posso che essere sconcertato dalla decisione della corte di Cassazione di annullare per la seconda volta la sentenza sul caso Cerberus. Proprio la sentenza che ha segnato uno spartiacque nella storia del nostro Comune, che ha dato un nome agli atti intimidatori, agli illeciti, all’inquinamento di cui il nostro territorio paga ancora le conseguenze: quel nome è mafia, più precisamente ‘ndrangheta”.È di profondo sconcerto la reazione del primo cittadino di Buccinasco dopo l’annullamento del processo Cerberus da parte della Cassazione, di cui ancora non si conoscono le motivazioni: “Questa decisione – continua Maiorano – ci lascia senza punti di riferimento e sorprende ancor di più dopo aver ascoltato le parole del presidente della Corte d’appello di Milano Giovanni Canzio che in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario ha parlato chiaramente della presenza della mafia al Nord in termini non di infiltrazione ma di occupazione. Da anni ci battiamo per l’affermazione della legalità sia dal punto di vista culturale sia dal punto di vista delle procedure e della pratica amministrativa, proprio con l’obiettivo di rendere il nostro territorio impermeabile a fenomeni criminali, ora ci sentiamo più soli.

E facciamo fatica a proseguire sulla strada intrapresa già dalla precedente giunta di centro sinistra che per prima ha denunciato e ha quindi permesso di istruire il processo da cui poi sono derivate anche le indagini successive che hanno portato ai processi Parco Sud e Infinito. Resta ferma comunque la fiducia nella magistratura e confidiamo nel lavoro dei giudici”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Leggi il resto di questa voce

Diventa operativa la struttura in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto che aprirà nel mese di febbraio. Da lunedì prossimo sarà possibile prenotare le prestazioni

2_sacra_famiglia_1 Dopo il taglio del nastro dello scorso dicembre, è tutto pronto per la riapertura dell’ambulatorio di piazza Cavalieri di Vittorio Veneto dedicato ai trattamenti riabilitativi motori e neuro-motori di persone adulte con disabilità. La Fondazione Sacra Famiglia riprenderà il servizio nel mese di febbraio nei locali di proprietà comunale messi a disposizione gratuitamente dall’Amministrazione di Buccinasco.

La struttura sarà aperta dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12, per i trattamenti di fisiochinesiterapia, mentre le visite fisiatriche si effettueranno il martedì e il venerdì (con chiusura nel mese di agosto e nei periodi di Natale e Pasqua). Da lunedì 26 gennaio sarà possibile prenotare le prestazioni chiamando i seguenti numeri: 02.4567770 – 02.4567771. Tutti gli utenti di Buccinasco, attualmente in trattamento ai Servizi Riabilitativi della sede di Cesano Boscone, potranno richiedere in segreteria la prosecuzione del trattamento presso la nuova struttura di piazza Cavalieri di Vittorio Veneto.

“Oggi l’ambulatorio è una realtà – spiega il sindaco Giambattista Maiorano – ma anche l’occasione per ribadire che siamo non al punto di arrivo ma sempre ad un punto di partenza nell’ambito di una politica di welfare che necessita massima attenzione e capacità di razionale organizzazione delle risorse in rapporto alla domanda che sale dalla popolazione pur costretti nei limiti delle reali capacità finanziarie sempre più ridotte. Resta questo per noi la sfida anche per l’immediato futuro che purtroppo la crisi rende ancora difficoltoso”.

L’intervento riabilitativo sarà realizzato secondo le regole previste da Regione Lombardia in materia socio sanitaria, a seguito di una visita fisiatrica, alla compilazione del Progetto Riabilitativo Individuale (P.R.I.) e di un programma riabilitativo individuale (p.r.i.) redatto durante la visita presso un medico specialista in medicina fisica riabilitativa. All’ambulatorio potranno accedere pazienti con patologia ortopedica e traumatologica, patologie neurologiche acute e croniche, patologie reumatiche.

Imbrattata la Chiesetta di piazza San Biagio

 

chiesetta_deturpata

 

Il sindaco: “Un atto vandalico inaccettabile contro uno dei simboli più significativi della nostra città, siamo vicini alla comunità cristiana e a tutti i buccinaschesi”.

Buccinasco (19 gennaio 2015) – Una brutta sorpresa questa mattina per gli abitanti della nostra città: la Chiesetta, in piazza San Biagio, è stata imbrattata da vandali che hanno deturpato con scritte rosse le pareti di uno dei simboli più significativi di Buccinasco. In uno dei luoghi di maggior passaggio e maggior visibilità della nostra città.

“Un atto da condannare con fermezza – sottolinea il sindaco Giambattista Maiorano – che colpisce profondamente il cuore della nostra città. Siamo vicini alla comunità cristiana e ci sentiamo feriti come cittadini: tutti gli abitanti di Buccinasco si identificano con la Chiesetta, tra gli edifici più significativi e simbolici della nostra città. Mi auguro che si riesca a risalire agli autori di un gesto vandalico insensato, che nulla ha evidentemente di artistico ma è solo un insulto alla nostra comunità”.

MAIORANO: SENTO IL DOVERE DI CHIARIRE LA VERITA’ DEI FATTI E LE SCELTE DOVEROSE DELL’AMMINISTRAZIONE

In seguito alle tante, troppe, falsità apparse in questi giorni su blog e social network, con la strumentalizzazione della sofferenza delle donne, il sindaco Giambattista Maiorano sente il dovere di chiarire la verità dei fatti e le scelte doverose dell’Amministrazione. E invita tutti ad abbassare i toni, nel rispetto dei privati cittadini coinvolti, e a non fare processi pubblici: solo le aule di tribunale, al terzo grado di giudizio, stabiliscono la verità giuridica. Leggi il resto di questa voce

COMPLETATO IL RILANCIO DELLA GIUNTA CON L’INGRESSO DI DAVID ARBOIT

arboit

David Arboit

 

Il Sindaco ha nominato David Arboit come nuovo assessore a cultura e istruzione, affidandogli anche le deleghe ad associazionismo, sport e tempo libero. Il Sindaco: “l’obiettivo è l’ulteriore crescita culturale della nostra città, con il rilancio delle politiche per la scuola e la biblioteca”.

Con l’obiettivo di rilanciare l’azione e l’attività dell’Amministrazione comunale di Buccinasco, il sindaco Giambattista Maiorano ha ritenuto opportuno rinnovare la sua squadra di Giunta, investendo su competenze ed esperienza, nel pieno rispetto dei principi fissati dal programma di mandato. Dopo un cordiale e franco incontro con Mario Ciccarelli, ieri sera attorno alle 19 il primo cittadino ha nominato David Arboit assessore a Cultura e istruzione, Associazionismo, Sport e Tempo libero.

 

Leggi il resto di questa voce

A CHI GIOVA INFANGARE IL NUOVO ASSESSORE ALL’URBANISTICA ODETTE SOLARNA?

Fonte: maioranosindaco.wordpress.com

[ di Giambattista Maiorano ]

Neanche il tempo di mettere piede a Buccinasco e arriva subito lo schizzo di fango. Il bersaglio è Odette Solarna, il nuovo assessore all’urbanistica.

Questo è il clima, questa è l’aria mefitica che si respira a Buccinasco, lo sappiamo e ormai non possiamo più stupirci perché a Buccinasco questo è normalità. Visti i trascorsi di ndrangheta, visti i trascorsi dell’amministrazione che mi ha preceduto, che la vigilanza sia massima è naturale e direi anche giusto e doveroso. Ma c’è un limite a tutto, e alcune “voci messe in circolazione” sembrano più il prodotto di una mentalità paranoica mescolata a malafede e a un innato talento da portinaia.

Dunque, il nuovo assessore all’urbanistica ed edilizia privata non ha fatto neppure in tempo a prendere possesso dell’ufficio che subito è partito lo schizzo di fango. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: LA GIUNTA MAIORANO HA UN NUOVO ASSESSORE

IL SINDACO HA AFFIDATO A ODETTE SOLARNA LE DELEGHE A URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA
IMG_3526.JPG

Buccinasco (8 ottobre 2014) – Odette Solarna è il nuovo assessore all’Urbanistica ed Edilizia privata del Comune di Buccinasco. Il sindaco Giambattista Maiorano oggi le ha affidato due deleghe importanti per la nostra città che, fin dall’inizio del mandato, aveva mantenuto lo stesso primo cittadino.

“Dopo le dimissioni di Andrea Airoldi – spiega Maiorano – ho assunto anche le sue deleghe ad interim, un carico decisamente eccessivo sulle spalle di un primo cittadino che ha la responsabilità di governare la città. Ho deciso quindi di allargare la squadra della Giunta affidando deleghe importanti come Urbanistica ed Edilizia privata ad una persona competente come l’architetto Odette Solarna, che ha una formazione tecnica e potrà guidare l’assessorato nella realizzazione del Piano di governo del territorio che il Consiglio comunale ha approvato lo scorso anno”. Leggi il resto di questa voce

CHI DA LEZIONI

Schiavone[ di Guido Morano ]

Ma chi sono i cinquestellati di Buccinasco o meglio chi è il loro leader, che impartisce lezioni di “buona politica “ a questa amministrazione ?

Parlo di Alberto Schiavone, che si dibatte nel dubbio se considerarsi un privato cittadino oppure, come sarebbe ovvio, un soggetto politico che figura come candidato dalle elezioni amministrative del Comune di Buccinasco per la legislatura 2007/2012. La lista di appartenenza si denominava Federazione di Centro che si dichiarava, pur non avendo alcun collegamento con il centro-sinistra, a sostegno della candidatura di Maurizio Carbonera. Leggi il resto di questa voce

IL VERDE… E IL ROSSORE

Sindaco Buccinasco[di Giambattista Maiorano]
Fonte: http://maioranosindaco.wordpress.com
È normale che la gente non si faccia troppe domande circa i possibili intralci che non permettono di essere tempestivi negli interventi. È normale il fatto che ogni responsabilità sia fatta ricadere sull’Amministrazione, in primis sul Sindaco. È così per le buche sulle strade. È così, in questo particolare momento, per la gestione del verde pubblico.

Ogni giorno rispondo alle lamentele dei cittadini. Il più delle volte sono in forma diretta assolutamente rispettosa. Qualche volta, invece, sono rivolte in modo indiretto e rozzo, a volte con arroganza e presunzione (per i superficiali che ignorano la concretezza di certe questioni tutto è sempre facilmente risolvibile), a volte con l’asprezza di chi essendo avversario politico cerca la polemica sterile per farsi propaganda.

A quelli che semplicemente ed educatamente mi chiedono conto dell’operato della mia Amministrazione, dico le cose come le vedo, non uso filtri di segreterie per essere più o meno diplomatico e nascondere i fatti. In questi casi il ritorno che ricevo è di solito il grazie per avere evaso la richiesta di chiarimento e un caldo invito a muovermi, fare qualcosa, migliorare la situazione.

Leggi il resto di questa voce

RISERVATEZZA E SILENZI

[di Giambattista Maiorano]

Prendo spunto dalla recente visita della Guardia di Finanza nel palazzo comunale. Confermo anzitutto quanto ho avuto modo di commentare deludendo quelli che sono pronti a scommettere sui comportamenti dei così detti “politici” e sulla loro capacità di raggiro. Sono sereno e andremo avanti sulla linea impostata della trasparenza e della legalità, e la visita e il suo esito, il sequestro di un PC, non fanno altro che rafforzare questa volontà e offrire una nuova opportunità di perseguirla. Se ci sono delle ombre è bene che chi ha la potestà intervenga per fare chiarezza, condannare se trova riscontri, scagionare qualora il tutto dovesse rivelarsi infondato.

Leggi il resto di questa voce

IL PD HA LA FORZA DI CAMBIARE E PER CAMBIARE L’ITALIA

Casati Morano Maiorano

Morano, Casati, Maiorano

[di Guido Morano] Dopo la disastrosa gestione di inizio legislatura e dopo la nascita del governo Letta Alfano, si sono succedute nei commenti di personalità autorevoli, ma anche in quelli dei semplici elettori del nostro partito, valutazioni che oscillavano tra il furente e il deluso, mentre sui giornali si apriva la celebrazione del funerale del progetto politico del PD. Anche noi nel Circolo di Buccinasco dopo l’affossamento di Prodi e di Rodotà abbiamo sentito l’urgenza e la necessità di ragionare cercando di andare oltre la rabbia e la delusione dei primi momenti.

Leggi il resto di questa voce

IL SINDACO MAIORANO AD AFFARITALIANI: I COMUNI DEL SUD-OVEST SI UNISCANO

MaioranoDi Tommaso Cinquemani

http://www.affaritaliani.it, 7 maggio 2013

«In attesa della nascita della città metropolitana i comuni dell’hinterland dovrebbero gestire alcuni servizi in maniera comune per liberare risorse per la crescita”. Giambattista Maiorano, sindaco di Buccinasco, con una intervista ad Affaritaliani.it promuove il processo di integrazione tra i comuni del sud-ovest e lancia l’allarme bilancio: “Se non si interverrà su Imu e Tares ne risentiranno i servizi ai cittadini. Vorrei che si arrivasse ad una imposta unica sulla casa“. E sui tagli ai costi della politica: “I consiglieri prendono 12 euro a seduta, si tratta ormai di volontariato”. Leggi il resto di questa voce

E ADESSO? IL PD E IL GOVERNO LETTA

enrico_letta[ di Giambattista Maiorano ]

Mentre i ministri giurano davanti a Napolitano, una sparatoria avviene tra Palazzo Chigi e Montecitorio. Due carabinieri feriti, uno dei due in modo serio, si saprà più tardi. Tutti pensano ad un atto terroristico. Grazie a Dio non è così anche se la circostanza e la coincidenza farebbero presumere il contrario. Dopo il timore, il sospiro di sollievo: non è il biglietto di presentazione del nuovo governo presieduto da Enrico Letta.

Leggi il resto di questa voce

NUOVI ARREDI PER LE SCUOLE DI BUCCINASCO

arrediscolasticiIl Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la destinazione d’uso a nido della struttura di Robarello per i prossimi 20 anni. Grazie a questo provvedimento l’Amministrazione potrà accedere ad un bando regionale di 60 mila euro per gli arredi che saranno destinati alle altre scuole

Buccinasco (26 aprile 2013) – Sessantamila euro per gli arredi delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Buccinasco, strutture che da anni richiedono di sostituire banchi, sedie e armadi ormai usurati e non più adatti agli studenti. Un altro obiettivo perseguito dall’Amministrazione guidata da Giambattista Maiorano che conferma così l’attenzione alle scuole cittadine. Leggi il resto di questa voce

L’OTTIMO NEMICO DEL MEGLIO

SUA[ di Giambattista Maiorano ]
Accontentarsi è un po’ come sedersi. Non è bello. Ogni situazione, infatti, presenta margini di miglioramento. Per gente come noi, che non si concepisce onnipotente, le possibilità di andare verso il meglio possono essere sconfinate praterie.

Ancor prima di essere sindaco, più che ostentare pregi e capacità, ho voluto riconosce i miei limiti rifiutando l’immagine di uomo della provvidenza o di uomo tuttofare, rafforzando l’idea dell’insieme, del collettivo che lavora e aiuta chi è chiamato a coordinarlo. La normalità quindi come condizione dell’agire. Non per giocare a fare lo gnorri o rifugiarsi in una ipocrita ingenuità, ma per affrontare responsabilmente il proprio compito senza farsi vincere dallo sconforto di fronte alle critiche anche più assurde ed esacerbate che possono invece essere esse stesse stimolo a fare meglio e di più.
Leggi il resto di questa voce

EMERGENZA RIFIUTI BUCCINASCO : AIMERI CONTINUA A NON GARANTIRE IL SERVIZIO

aimeriA causa della mancanza di personale e delle difficoltà aziendali, la società neanche oggi riuscirà a raccogliere i rifiuti, ma Buccinasco non può più aspettare. – Buccinasco (19 marzo 2013) – Anche oggi a Buccinasco i rifiuti non sono stati raccolti, Aimeri Ambiente, la società che gestisce l’appalto sia per lo spazzamento delle strade sia per la raccolta della spazzatura, continua a non effettuare il servizio e non dà garanzie.

Leggi il resto di questa voce

UNO SCHERZO? NO, UN PO’ DI SERIETÀ!

Maiorano[ di Giambattista Maiorano ]

Samuele mi aveva accennato delle sue difficoltà. Pensavo a uno scherzo. No lo era. Ha insistito fin quando non avessi capito. Ho cercato di insistere, di resistere. No, Gianni, è una cosa seria e non posso garantirti l’impegno che ho sempre cercato di metterci. Se fosse stato solo un problema di impegno lavorativo, avrei forse trovato il modo per acconciarmi, ma l’altro no, ho il dovere di seguirlo con tutte le mie forze ed è un impegno che ha bisogno di tempo.

Leggi il resto di questa voce

COMPETENZA E LAVORO DI SQUADRA: NOVITÀ IN GIUNTA

comune-tavola-rotonda-giunta

Il gruppo di assessori che affianca il sindaco Giambattista Maiorano alla guida della città si arricchisce di Andrea Airoldi (Udc) a cui il primo cittadino ha affidato le deleghe a Commercio, Attività produttive, Mobilità e trasporti. Lascia per motivi familiari e di lavoro Samuele Venturini, aumentano la loro collaborazione in materia di associazionismo e sport i consiglieri Carlo Benedetti e Stefano Parmesani
Leggi il resto di questa voce

MATERNA PARROCCHIALE: APPROVATA LA NUOVA CONVENZIONE

materna don stefano bianchiCon 10 voti favorevoli, due contrari e tre astenuti il Consiglio comunale ieri sera ha approvato la nuova Convenzione con la scuola materna parrocchiale di Romano Banco, frutto di un intenso lavoro amministrativo e di confronto, nel riconoscimento della fondamentale funzione educativa della scuola.

Buccinasco (8 marzo 2013) – Un contributo di 470 mila euro suddiviso in tre parti: una quota fissa che passa da 36 mila a 160 mila euro (per tutelare la struttura nei suoi costi fissi), un contributo di 500 euro per ogni bambino iscritto e residente a Buccinasco, uno variabile per ogni bambino iscritto e residente in base alla fascia di reddito familiare.
Leggi il resto di questa voce

MATERNA DON STEFANO BIANCHI: USCIRE DALLE POSIZIONI IDEOLOGICHE

di Giambattista Maiorano

Ho letto e apprezzato molto quanto ha scritto Barbara Massa a proposito di quanto accaduto durante la seduta della Commissione Servizi alla Persona dello scorso 28 febbraio. Se un appunto mi sento garbatamente di rivolgerle è quello dell’impropria distinzione tra scuola statale e scuola privata paritaria con riferimento alla loro funzione pubblica. Il sistema scolastico è costituzionalmente integrato e sotto questo profilo tanto l’una quanto l’altra godono della stessa qualifica pubblica. Leggi il resto di questa voce

LEGGIAMO MEGLIO I NUMERI DEL PGT DI BUCCINASCO

consumosuolo2[ di Giambattista Maiorano ]

I presupposti da cui siamo partiti per realizzare il PGT di Buccinasco si condensano in alcuni punti fondamentali: il principio del non consumo di suolo; il contenimento delle volumetrie; il recupero della vocazione agricola dei borghi rurali; la conservazione degli standard; il rilancio e la valorizzazione delle caratteristiche ambientali di Buccinasco nel più ampio quadro della Città Metropolitana; il rifiuto della logica dell’utilizzo degli oneri di urbanizzazione per coprire i costi della parte corrente del bilancio. L’insieme di questi fattori ha costituito la struttura fondamentale del nostro PGT. Leggi il resto di questa voce

LOMBARDIA, BUCCINASCO: L’ORGOGLIO DI UN PGT A ZERO CONSUMO DI SUOLO

no-al-cemento_597

di David Arboit

Nella classifica stilata dall’ISPRA, la Lombardia detiene il primato nazionale per il consumo di suolo. È un primato che in quanto lombardi non ci onora. Leggi il resto di questa voce

PUNTO E A CAPO. IL NOSTRO IMPEGNO PER RENDERE BUCCINASCO UN PAESE NORMALE

ROSA PALONELettera aperta del presidente del Consiglio comunale Rosa Palone sulla legalità: “Non lasciateci soli, lavoriamo insieme, lo dobbiamo a tutti i cittadini onesti della nostra bella città”.

“Questo è il paese che vogliamo…”. È il sottotitolo al documento sugli indirizzi generali di governo presentato dal sindaco Giambattista Maiorano in occasione del primo Consiglio comunale. Quella prima seduta che ha visto i consiglieri scegliermi come presidente del Consiglio comunale. Per il mio impegno nell’associazionismo antimafia nel sud ovest milanese e la mia appassionata militanza in Libera, che da quasi vent’anni ha l’obiettivo di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e nella promozione di legalità e giustizia.

Leggi il resto di questa voce

CONSIGLIO COMUNALE 31 GENNAIO 2013, ADOZIONE PGT: L’INTERVENTO DEL SINDACO MAIORANO