REFERENDUM COSTITUZIONALE, IL DITO E LA LUNA: IL PROBLEMA DEL TESTO DEL QUESITO SULLA SCHEDA

referendum-costituzione-2016

di David Arboit

Le discussioni e dibatti sul referendum costituzionale evidenziano un fatto a mio giudizio inoppugnabile: i sostenitori del No si concentrano sui dettagli per oscurare il nucleo portante della riforma. Esemplare il furioso dibattito sulla scheda e su quello che sulla scheda c’è scritto. Leggi il resto di questa voce

ROMA, OLIMPIADI: M5S DICHIARA UFFICIALMENTE DI NON ESSERE IN GRADO DI GOVERNARE

di David Arboit

Lo ha detto prima di tutto il gran visir del movimento Beppe Grillo, lo ha ripetuto in pubblico la Sindaca Virginia Raggi: le Olimpiadi non si fanno perché c’è il rischio di corruzione e sprechi. Il che significa, detto in altre parole, “non siamo in grado di impedire che in caso di grandi opere si verifichino episodi di corruzione, ossia non siamo in grado di garantire la legalità nel governo della città”. Lo hanno detto loro. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: UN IMPORTANTE PASSO IN AVANTI VERSO LA M4

m4 agosto 2016Comuni di Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Trezzano sul Naviglio

I Sindaci di Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico e Trezzano sul Naviglio ieri pomeriggio hanno avuto un incontro a Palazzo Marino con l’Assessore a mobilità e ambiente Marco Granelli che ha confermato l’impegno di Milano per la realizzazione del prolungamento della linea 4 della metropolitana. Leggi il resto di questa voce

REFERENDUM COSTITUZIONALE: SMURAGLIA ANPI VS RENZI PD

smuraglia_renzi

REFERENDUM COSTITUZIONALE: GIACHETTI VS D’ALEMA

dalemagiachetti

BUCCINASCO: UN NUOVO BANDO PER LA SCUOLA DI MUSICA

scuola-civica-musicaUfficio stampa Comune di Buccinasco

L’Amministrazione comunale ha predisposto una nuova gara per consentire alla Civica Alda Merini di continuare a vivere e restare un’eccellenza del nostro territorio. Deserta la prima gara, sono stati modificati alcuni criteri. Scade il 12 ottobre. Leggi il resto di questa voce

CATANIA: 11 SETTEMBRE 2016, MATTEO RENZI CHIUDE LA FESTA NAZIONALE DELL’UNITÀ

renzi-2016-09-12

IL M5S PAGA IL “CASO ROMA”: CONTROSORPASSO DEL PD, IN CALO LEGA E FORZA ITALIA

Ilvo Diamanti, la Repubblica. 10 settembre 2016

La vicenda di Roma non accenna a risolversi. Tanto più (o meno) a normalizzarsi. Un anno dopo le dimissioni – forzate – di Ignazio Marino le tensioni politiche restano alte, ma ora coinvolgono la nuova sindaca, Virginia Raggi, e il suo partito. Il M5S. Alla faticosa ricerca, non ancora conclusa, di costruire una Giunta, affidabile e “specchiata”. Il sondaggio dell’Atlante Politico di Demos di oggi su Repubblica mostra come le polemiche “romane” abbiano indebolito il consenso verso il M5S e rafforzato il Pd di Renzi. Ma non in modo eccessivo. Anche perché, nel frattempo, cresce l’attenzione – e l’incertezza – intorno al referendum del prossimo autunno. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, M5S E IL MISTERO DELL’AMBROSIA FANTASMA

di David Arboit

Negare l’evidenza, negare tutto a prescindere. Lo fanno i bambini quando li becchi con le mani nella marmellata, o nella nutella, ma lo fanno anche i politici, in particolare quelli della odiata casta. Ma adesso, dopo Roma a 5 stelle, abbiamo scoperto che lo fa anche l’antipolitica, al momento buono, quando gli fa comodo. E succede anche Buccinasco, ma fortunatamente per bagatelle ridicole. Leggi il resto di questa voce

ROMA, M5S: DA “DIMISSIONI, DIMISSIONI, DIMISSIONI!” A “PRIMA VOGLIAMO VEDERE LE CARTE”

roma-marino-raggi

di David Arboit

Giorni fa abbiamo visto come “Onestà, onestà, onestà!” si sia trasformato in omertà e un bel po’ di bugie e contorcimenti vari degni della tanto vituperata vecchia politica. Ora assistiamo alla seconda fase evolutiva del grillismo italico nella quale si contempla il fatto che il grido giustizialista “Dimissioni, dimissioni, dimissioni!”, lo abbiamo udito peraltro anche a Buccinasco, si è trasformato nel garantismo di “prima vogliamo vedere le carte”. Male il primo cambiamento, bene il secondo. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO MM4: NE PARLANO QUELLI CHE CONTANO

Il prolungamento della MM4 a partire da Buccinasco è all’ordine del giorno di un incontro tra Matteo Renzi e Beppe Sala. Ascoltate tutto il servizio del TG3 perché a un certo punto si sente anche la parola magica: “Buccinasco”.

 

MOVIMENTO 5STELLE: DAL GRIDO “ONESTÀ, ONESTÀ, ONESTÀ!” A OMERTÀ E BUGIE

acquainbocca

di David Arboit

Era prevedibile: tutti dicevano “governare una città come Roma sarà molto complicato”. Gli avversari, è normale, hanno certamente gufato e sperato nel peggio: difficoltà insormontabili metteranno nel tritacarne la Raggi che verrà massacrata. Ma il peggio per come si è presentato credo non lo immaginasse nessuno. Leggi il resto di questa voce

CEDOLE LIBRI PRIMARIE, AI GENITORI IL COMPITO DI RITIRARE I LIBRI

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Secondo quanto stabilito dalla Regione, il Comune non può procedere all’acquisto dei testi per le scuole. All’inizio dell’anno scolastico le scuole distribuiranno le cedole ai genitori per il ritiro dei libri (senza alcun costo per le famiglie). Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: CIFRA DA RECORD PER L’ASSISTENZA EDUCATIVA AI DISABILI

educazione_futuroUfficio stampa Comune di Buccinasco

Sin dai primi giorni di scuola il Comune garantirà i servizi di pre e post orario, trasporto alunni e assistenza educativa specialistica per alunni con disabilità. L’assessore Arboit: “Abbiamo aumentato la spesa per gli alunni con bisogni speciali, destinando 650 mila euro”. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, ANTIRICICLAGGIO: LA SCELTA DELL’AMMINISTRAZIONE MAIORANO

di David Arboit

Ho corretto fraternamente il Consigliere comunale milanese David Gentili, riconfermato dopo l’ultima tornata elettorale come Presidente della Commissione antimafia del Comune di Milano, che in un suo post su facebook affermava che Milano era l’unico Comune ad avere applicato la legge 231/2007 (clicca qui). Leggi il resto di questa voce

ECONOMIA E ILLEGALITÀ: COME LA CORRUZIONE COLPISCE L’ECONOMIA

di David Arboit

Una inchiesta molto interessante quella pubblicata da “Il Sole 24 ore” che mette il luce uno degli elementi cruciali della vita economica e politica nazionale (clicca qui). Interessante anche la discussione sugli indicatori oggettivi e soggettivi della corruzione presentata nel Dossier.

Per evitare conclusioni affrettate e in ultima istanza errate, però, occorre chiarire che la frase «politici e funzionari decidono appalti, licenze e forniture» che fa da cappello all’articolo del giornale è quantomeno ambigua se non falsa. Il potere di decidere appalti, licenze e forniture, stante le legislazione vigente, è esclusivamente dei funzionari. Ci possono poi essere funzionari più o meno conniventi e ossequiosi rispetto alle volontà espresse dai politici, ma questi comportamenti sono una libera scelta, perché l’ultima parola, e quindi la responsabilità, è e resta dei funzionari.

DOSSIER: La corruzione in Italia e nei Paesi avanzati

BUCCINASCO, 100MILA EURO PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

maiorano_gdi Francesca Grillo, Il Giorno, 27 agosto 2016

Le famiglie in difficoltà non vengono lasciate sole. L’amministrazione ha deciso di agevolare i cittadini che si trovano in stato di disagio, mettendo a disposizione risorse economiche che ammontano a circa 105mila euro. Leggi il resto di questa voce

MASSIMILIANO KOLBE: L’ODIO NON SERVE A NIENTE, SOLO L’AMORE CREA

kolbe-2

di David Arboit

È accaduto ad Auschwitz il 14 agosto 1941. È un fatto accaduto in uno spazio e in un tempo che rappresentano, mi auguro, il vertice assoluto e irripetibile del mistero della presenza del male nell’esistenza dell’umanità. Mistero insondabile e vertiginoso di un Dio che “ha lasciato” che tutto accadesse, come già profetizzato nel libro di Giobbe. Il fatto accaduto è che in questa incarnazione terrena dell’inferno, un uomo è stato capace di un grande gesto d’amore: dare la vita per uno sconosciuto (clicca qui). Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO GIOVANI: QUANDO I GIOVANI HANNO VOGLIA DI FARE

festa della musica

di David Arboit

Qualche settimana fa c’è chi a Buccinasco ha scoperto l’esistenza dei giovani. Mettendo sé stesso al centro di iniziative, fotografie e articoli di giornale ha sollevato pubblicamente e assai rumorosamente l’esistenza di bisogni giovanili molto specifici (clicca qui). Ma i giovani a Buccinasco, oltre a essere portatori di esigenze e di bisogni, sono già da molto tempo anche una preziosa risorsa per la cittadinanza. Come? Leggi il resto di questa voce

SICUREZZA: LA DISTANZA TRA REALTÀ, E PERCEZIONE FALSA E INDOTTA DELLA REALTÀ

di David Arboit

Viviamo in un mondo dove, complici soprattutto i massmedia e chi li strumentalizza, la differenza tra realtà e percezione della realtà diventa sempre più grande. A grande distanza si intravvede l’avvicinarsi lento ma inesorabile del mondo rappresentato con una spettacolare e geniale intuizione nel film “Matrix”, un mondo quello di Matrix dove un abisso separa la realtà dalla percezione della realtà. Leggi il resto di questa voce

MILANO E BUCCINASCO, GOVERNARE L’IMMIGRAZIONE: IO NON SONO RAZZISTA MA…

tendopoli1

di David Arboit

Milano: botta e risposta tra Centrodestra e Centrosinistra sulla questione immigrazione (clicca qui). Il Centrodestra stimola la pancia dei milanesi evocando l’ipotesi dei campi profughi con l’immagine di sterminate tendopoli che dovrebbero comparire come funghi intorno a Milano. Siamo alle solite, siamo al solito scontro tra pancia e testa. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO M4: IL QUADRO GENERALE DELLE IPOTESI DI SVILUPPO DELLE METROPOLITANE MILANESI

Nelle pagine milanesi del Corriere della Sera è stato pubblicato oggi un lungo articolo che descrive il quadro generale delle ipotesi di prolungamento delle linee metropolitane milanesi (clicca qui).

Le ipotesi sono varie e lo stato avanzamento lavori è differente per ciascun progetto.

Utile la lettura di questa pagina per collocare adeguatamente l’iniziativa avviata dai comuni del sudovest milanese quest’anno.

BUCCINASCO, M4, INTERVIENE MAIORANO: LE POLEMICHE SONO INUTILI

m4 agosto 2016di David Arboit

Sulla questione M4 interviene il sindaco di Buccinasco Maiorano (clicca qui) sottolineando che va fatta chiarezza prima che la confusione appanni l’ambizioso obiettivo che quattro amministrazioni vogliono realizzare: Buccinasco, Corsico, Cesano Boscone e Trezzano sul Naviglio. «Tagliamo corto con polemiche pretestuose e inutili, che rischiano di diventare dannose». Leggi il resto di questa voce

LA GIORNATA EUROPEA DELL’OLOCAUSTO ROM E SINTI

di David Arboit

Il 15 aprile del 2015, il Parlamento Europeo ha votato una risoluzione che istituisce il 2 Agosto come Giornata europea della commemorazione dell’olocausto dei Rom. Nella risoluzione possiamo leggere che «nelle camere a gas nello Zigeunerlager (campo degli zingari) di Auschwitz-Birkenau in una notte, tra il 2 e il 3 agosto 1944, 2.897 rom, principalmente donne, bambini e anziani, sono stati uccisi» (clicca qui). E sempre nella risoluzione possiamo leggere come l’antiziganismo sia un fenomeno culturale diffuso e da combattere. Leggi il resto di questa voce

TERRORISMO: 2 AGOSTO 1980, STRAGE ALLA STAZIONE DI BOLOGNA

unita strage bologna copiadi David Arboit

Al di là della brutalità bestiale della violenza che ha colpito e colpisce persone innocenti, che il terrorismo possa essere strumento, cosciente o incosciente, di disegni politici complessi e oscuri, ma sicuramente ed evidentemente antidemocratici, cioè fascisti (senza cavillare sul significato della parola), noi italiani lo sappiamo bene. Dall’assassinio del Presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro alla strage di Bologna il nostro paese è stato vittima di una guerra politica e sociale senza esclusione di colpi, una guerra dove era ed è ancora oggi difficile definire la coppia dialettica amico-nemico. Leggi il resto di questa voce

TERRORISMO, UN GESTO SENZA PRECEDENTI: I MUSULMANI VANNO A MESSA

di David Arboit

Ieri, 31 luglio 2016, in Francia e in Italia, delegazioni di credenti musulmani e autorità religiose islamiche hanno partecipato alla Messa nelle Chiese cristiane cattoliche. È un gesto straordinario e senza precedenti che valorizza le differenze di tradizione religiosa senza alterare l’identità di ciascuno, e getta le basi di una fraternità umana per costruire una società mogliere nella pace e per il bene comune. È un gesto che si oppone nettamente e con chiarezza a tutti coloro che fin qui hanno interpretato il terrorismo come “guerra di religione”. Leggi il resto di questa voce

TERRORISMO: LA RAGIONI CULTURALI

cracovia crepuscolo veglia

di David Arboit

Il terrorismo occupa ormai la quasi totalità degli spazi mediatici perché gli eventi si susseguono con un ritmo senza precedenti. Le cause di questa serie di fatti sono molteplici e complesse e non è difficile, come in un gioco di specchi, prendere abbagli, e rimanere nella comprensione del fenomeno al livello delle strumentalizzazione politiche di parte (destra) e della serie infinita di chiacchiere mediatiche sociopolitiche superficiali. Leggi il resto di questa voce

TERRORISMO: GLI ATEI DEVOTI A TESTA BASSA CONTRO PAPA FRANCESCO

guerra e speranzadi David Arboit

In Italia, ma anche in altre parti del mondo, è diffusa una figura di ateo che fa del cristianesimo la sua bandiera identitaria: sono i cosiddetti “atei devoti”. Negano, o non riconoscono, il fatto cristiano nella sua realtà concreta e fattuale, fatto che si chiama Gesù Cristo, e trasformano il cristianesimo in una posizione ideologico-politica che pongono a fondamento della civiltà occidentale intesa come liberale e liberista. È una posizione molto simile a quella dei “teocon” USA. In Italia votano in massa per il Centrodestra. Si distinguono dai radicali perché questi ultimi sono liberali, liberisti e libertari cioè, secondo l’ateo devoto, immorali e libertini. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: COME È STATA COSTRUITA LA PISTA CICLABILE DI GUDO

pista3di David Arboit

L’azione di rivalsa del Comune di Buccinasco nei confronti di chi ha costruito la pista ciclabile che va da Buccinasco castello a Gudo ha come fondamento la ben documentata perizia fatta da un professionista (Consulente Tecnico d’Ufficio, CTU) incaricato dal Tribunale Civile di Milano. Dopo numerosi sopraluoghi e rilievi, effettuati anche con appositi scavi, il CTU ha redatto una relazione finale che racconta la storia di come è stata costruita la pista. Leggi il resto di questa voce

RIMOZIONE RIFIUTI BUCCINASCO PIU’: SIAMO PRONTI, SERVONO I SOLDI

buccinasco+ aprile 2008_04

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Il progetto dall’Amministrazione è stato approvato da Arpa Lombardia e altri enti, ora il Comune chiede il finanziamento alla Regione per poter rimuovere la “discarica abusiva”, oggetto di inchieste penali per la presenza della ‘ndrangheta e un movimento terra gestito in modo illecito. Leggi il resto di questa voce