Archivi categoria: LEGALITA’

MENO DI CENTO PASSI

Il 21 marzo è la giornata nazionale per la memoria e l’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia. Questo 21 marzo 2018 la nostra giunta, sostenuta dal Partito Democratico e dalla lista civica Noi di Buccinasco, ha tenuto la riunione settimanale nell’immobile confiscato all’ndrangheta in via Nearco. Questi locali sono per noi il simbolo della vittoria dello Stato sull’antiStato, uno spazio conquistato grazie alla sinergia tra forze dell’ordine, magistratura, società civile e buona politica. È la prova che quando si lavora tutti insieme il confine della legalità avanza e prende campo.

Noi vogliamo continuare a lavorare, uniti, affinché ogni centimetro guadagnato non debba essere perso o ceduto. L’onorevole Pio La Torre nel 1982 venne ucciso per il suo grande lavoro di contrasto alla criminalità, con l’introduzione del reato di associazione mafiosa e della confisca dei beni alla mafia. In ogni spazio confiscato rivive la sua memoria ed è il suo esempio a guidarci nella nostra azione politica quotidiana. Perché l’ndrangheta a Buccinasco non è un problema solo nostro, è un problema di tutti i cittadini, che pesa nelle tasche di tutti.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

NON SI ARRETRA DI UN CENTIMETRO

Uno dei nove beni confiscati all’ndrangheta è la Villa di Via Nearco, confiscata per metà al boss Rocco Papalia. Dopo l’assegnazione al Comune la Villa si è trasformata nel simbolo dello Stato che riprende terreno diventando un luogo appositamente destinato ad un progetto sociale alto e nobile: l’accoglienza di minori stranieri non accompagnati. Infatti negli spazi assegnati al Comune di Buccinasco vivono una coppia di volontari che sono i genitori italiani di sei ragazzi che crescono, vanno a scuola, studiano l’italiano, imparano un lavoro per diventare cuochi o sarti e si preparano per prendere la patente.

Leggi il resto di questa voce

LA RIFORMA DEL CODICE ANTIMAFIA È UNA BUONA LEGGE

di David Arboit

La riforma del Codice Antimafia (clicca qui) dopo 35 anni introduce norme importanti, soprattutto sui beni confiscati e le misure di prevenzione, necessarie per contrastare sempre meglio la criminalità organizzata che, nel corso di questi anni, è cambiata, si vede meno, spara meno ma, soprattutto al Nord, si sta insediando e inquina, con i proventi delle attività criminali, l’economia legale.

Il Senatore Franco Mirabelli spiega le linee essenziali della Riforma del Codice Antimafia.

L’ ILLEGALITÀ SI COMBATTE CON LA LEGALITÀ


Partito Democratico di Buccinasco

Quanto successo a Buccinasco non è certamente un caso unico ed isolato.
I poster satirici sul boss della ‘ndrangheta Rocco Papalia, che lo ritraevano travestito da drag queen, affissi ABUSIVAMENTE sui tabelloni del nostro Comune dal Signor Klaus Davi, infatti, fanno parte di una campagna di “sensibilizzazione” che il cosiddetto massmediologo ammette aver compiuto anche in altri comuni come Reggio Calabria, Palermo e Milano. Leggi il resto di questa voce

CACCIA ALL’IMMIGRATO: IL TERRORISMO DI DESTRA, LE MENZOGNE DEI CATTIVI MAESTRI E IL NEOFASCISMO

di David Arboit

Si moltiplicano gli episodi di violenza contro gli immigrati, episodi che hanno una chiarissima matrice di destra. La vicenda di Macerata e solo la punta di un iceberg di uno stillicidio di episodi che si moltiplicano in tutta Italia ormai da molto tempo (clicca qui) e che gran parte dei mass media trascurano o minimizzano sempre, anche se accadono ormai quotidianamente (clicca qui). Chi sono i mandanti? Sono “cattivi maestri” che diffondono sistematicamente menzogne sulla immigrazione, e i peggiori, i più subdoli non sono nemmeno estremisti di destra. Chi sono allora? Leggi il resto di questa voce

INSIEME AL SINDACO PRUITI DICIAMO CON FORZA “NO AL SILENZIO”

Circolo del Partito Democratico di Buccinasco

Il Circolo del Partito Democratico di Buccinasco, da sempre in prima fila nella lotta contro la ’ndrangheta, ribadisce il proprio sostegno al Sindaco Rino Pruiti e alla sua Giunta dopo i recenti episodi evidenziati dalla stampa locale e nazionale.

CLICCA QUI Il Giorno 1, Il Giorno 2, La Repubblica Leggi il resto di questa voce

NOI NON ABBIAMO PAURA: CONTRO LA NDRANGHETA SEMPRE

di David Arboit

È evidente. La ‘ndrangheta non è contenta del risultato delle elezioni. E lo dice a tutti in modo molto chiaro. I giornali daranno ampio spazio a questo episodio e così tutti lo sapranno. Il risultato delle elezioni non gli piace proprio. Leggi il resto di questa voce

ITALIA 2017: ANATOMIA DI UN COLPO DI STATO

di Marco Lavia, L’Unità, 17 giugno 2017

“Nel marzo del 2017 in Italia venne perpetrato un colpo di Stato“: scriveranno così i libri di storia sui quali studieranno i nostri nipoti. Sarà un capitolo importante della recente storia italiana nel quale si racconterà di un tentativo di rovesciare il governo del Paese in quel momento presieduto da Matteo Renzi. Mentre ne scriviamo oggi naturalmente non sappiamo i nomi dei burattinai del tentato golpe, e nemmeno ne conosciamo a fondo dettagli, personaggi, conseguenze. Leggi il resto di questa voce

GIOVANNI MINOLI, RADIO 24: CAPACI, STRAGE DI MAFIA?

BUCCINASCO, RASSEGNA STAMPA 11 MAGGIO 2017

Buccinasco, il prete dice sì al boss e sposta la comunione

Papalia, «padrino di Buccinasco» appena scarcerato, vuole assistere alla cerimonia della nipote, ma nell’orario fissato ha l’obbligo di dimora.

Da “culla della ‘ndrangheta” Buccinasco si mobilita contro le mafie

Buccinasco contro le mafie”. L’omonima cittadina a sud-ovest di Milano, da sempre considerata la “culla della ‘ndrangheta” in Lombardia per via …

Lotta alla ‘ndrangheta: inaugurato il nuovo centro operativo della Dia

… conservando la “sede sociale” in Calabria, ha aperto “filiali” non solo in Italia ma anche all’estero. In Lombardia le sue roccaforti sono a Buccinasco, …

BILANCIO DI MANDATO 2012 / 2017

Pubblichiamo il testo integrale del Bilancio di Mandato 2012 – 2017 del Sindaco Giambattista Maiorano

[ di Giambattista MAIORANO, Sindaco di Buccinasco ]

Quando ho reso noto alla città la decisione di non riproporre la mia candidatura alla carica di Sindaco, ho assunto l’impegno a riferire ai cittadini lo stato dell’arte del programma a suo tempo presentato. Ho promesso di riferire quanto eseguito, non meno e con la stessa franchezza, di rappresentare il non eseguito motivandolo, ma senza sotterfugi. Ne è prova il fascicolo allegato al periodico comunale dello scorso aprile.

Un percorso di cinque anni non potrà che essere racchiuso in una sintesi descrittiva con dati e numeri all’interno di argomenti che spesso sfuggono alla normale attenzione dei cittadini interessati molto di più a risposte persuasive, alla concretezza delle soluzioni, alla chiarezza dei comportamenti.

Passerò in rassegna i diversi comparti del Comune. Ad esiti concretamente lusinghieri se ne alternano altri insoddisfacenti. Leggi il resto di questa voce

PER LA LEGALITA’, PER LA SICUREZZA, PER LA CURA E LA DIFESA DEL TERRITORIO A SOSTEGNO DI RINO PRUITI SINDACO

SAVE THE DATE: DOMENICA 14 MAGGIO ORE 17.00

Domenica alle ore 17 vieni a conoscere i candidati del Partito Democratico al parco Spina Azzurra. Con noi ci saranno anche il Sen. Franco Mirabelli, l’On.Lia Quartapelle, l’On. Simona Flavia Malpezzi, l’On. Emanuele Fiano, il consigliere regionale Carlo Borghetti e tanti altri amici a supporto del #PD con #rinopruitiSindaco!

BUCCINASCO CONTRO LE MAFIE: A SCUOLA DI LEGALITÀ

buccinasco-contro-le-mafieUfficio stampa Comune di Buccinasco

I giudici, diceva Paolo Borsellino, possono fare solo una parte della lotta alla mafia. È compito della scuola rovesciare questo percorso, fornendo cultura dello stato e delle istituzioni. Per il quinto anno torna Buccinasco contro le mafie, grande rassegna culturale, voluta e organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con associazioni, istituzioni scolastiche, biblioteca, parrocchie. L’edizione 2017 entrerà nel vivo nel mese di marzo ma già i primi eventi si svolgeranno nel mese di febbraio. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, QUI LA NDRANGHETA HA PERSO: CHE COSA SIGNIFICA?

qui-la-ndrangheta-ha-perso-30_11_2016di David Arboit

C’è ancora qualcuno che fatica a capire che cosa significa il cartello che abbiamo affisso all’inizio delle quattro principali vie d’accesso alla città. Ripeto quindi quanto già detto e scritto, sperando di riuscire a spiegarmi ancora meglio, in modo che anche i più duri di comprendonio afferrino il concetto. Significa: “qui la ndrangheta ha perso delle battaglie importanti, ma la guerra continua”. Siccome la frase era troppo lunga… Chiaro? Leggi il resto di questa voce

IL MOVIMENTO 5 STELLE E BEPPE GRILLO SCOPRONO LA PRESUNZIONE DI INNOCENZA

di David Arboit

Alla fine ci sono arrivati anche loro. Dopo avere manganellato tutti i partiti quando a loro faceva comodo, Beppe Grillo e il Movimento 5 Stelle hanno capito, perché adesso fa comodo a loro, che la magistratura indaga per accertare fatti e circostanze, che l’indagine è una azione a tutela dell’indagato se la persona è onesta e ha la coscienza pulita. Chiedere le dimissioni di persone sotto indagine, quindi, è un’iniziativa sbagliata o in malafede. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: NUOVE REGOLE IN COMUNE, APPROVATE ALL’UNANIMITÀ

legalita100_aUfficio stampa del Comune di Buccinasco

Il Consiglio comunale ieri sera all’unanimità ha approvato una serie di provvedimenti che introducono a Buccinasco regole più stringenti e maggiori controlli sia negli atti amministrativi sia nell’acquisizione di beni e servizi secondo le linee guida più recenti dell’Autorità Anticorruzione (Anac). Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: DIVIETO E AUSPICIO

qui-la-ndrangheta-ha-perso-30_11_2016

di Giambattista Maiorano, Buccinasco Informazioni, dicembre 2016

L’11 ottobre scorso è stato emanato un provvedimento di divieto di prosecuzione di attività a carico dell’impresa individuale Ritual di Serafina Papalia con sede in viale Lombardia n. 8. Il provvedimento altro non era che la logica conseguenza di una riservata amministrativa del giorno precedente trasmessa al Comune a firma del Prefetto di Milano a seguito dell’informazione antimafia interdittiva di cui al decreto legislativo 159/2011. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, CONSIGLIO COMUNALE DEL 26 OTTOBRE 2016: COME LA GIUNTA DI CENTRODESTRA HA MANDATO IN FUMO UNA DECINA DI APPARTAMENTI ERP

via-pasin-2008-2010

di Giambattista Maiorano

Ho ricordato poco fa la richiesta di convocazione urgente del Consiglio Comunale a cura del gruppo di Forza Italia/Fratelli d’Italia con l’adesione, del consigliere De Palo. Faccio a me e faccio ai richiedenti una precisa domanda: poteva Buccinasco trovarsi in una situazione diversa riguardo al bisogno di abitazioni sociali, riguardo al patrimonio comunale di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP)? La risposta è sicuramente sì, ma il Centrodestra che ci ha preceduto ha “perso” una decina di appartamenti. Leggi il resto di questa voce

COMUNICATO STAMPA DEI SINDACI DI BUCCINASCO, CESANO BOSCONE E TREZZANO SUL NAVIGLIO

qui-la-ndrangheta-ha-perso

Giambattista Maiorano Sindaco di Buccinasco, Simone Negri Sindaco di Cesano Boscone, Fabio Bottero Sindaco di Trezzano sul Naviglio

24 ottobre 2016 – Le Amministrazioni comunali di Buccinasco, Cesano Boscone e Trezzano sul Naviglio, accettando l’invito del sindaco di Corsico Filippo Errante, domani sera parteciperanno alla fiaccolata promossa dal Comune di Corsico. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, 11 OTTOBRE 2016, CONFERENZA STAMPA DEL SINDACO MAIORANO: L’ARCHIVIAZIONE DELLE ACCUSE SULLA RIORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE

BUCCINASCO, 11 OTTOBRE 2016, CONFERENZA STAMPA DEL SINDACO MAIORANO: L’ARCHIVIAZIONE DELLE ACCUSE DI CORRUZIONE

BUCCINASCO: IL CASO DEL COMUNE CATTIVO CHE SFRATTA. TUTTI GLI AIUTI NEL RISPETTO DELLE NORME E DELLA LEGALITÀ

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Il sindaco di Buccinasco Giambattista Maiorano precisa quanto fatto fino ad oggi per la famiglia che ha dovuto lasciare la casa d’emergenza messa a disposizione dal Comune per 14 mesi. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, ANTIRICICLAGGIO: LA SCELTA DELL’AMMINISTRAZIONE MAIORANO

di David Arboit

Ho corretto fraternamente il Consigliere comunale milanese David Gentili, riconfermato dopo l’ultima tornata elettorale come Presidente della Commissione antimafia del Comune di Milano, che in un suo post su facebook affermava che Milano era l’unico Comune ad avere applicato la legge 231/2007 (clicca qui). Leggi il resto di questa voce

ECONOMIA E ILLEGALITÀ: COME LA CORRUZIONE COLPISCE L’ECONOMIA

di David Arboit

Una inchiesta molto interessante quella pubblicata da “Il Sole 24 ore” che mette il luce uno degli elementi cruciali della vita economica e politica nazionale (clicca qui). Interessante anche la discussione sugli indicatori oggettivi e soggettivi della corruzione presentata nel Dossier.

Per evitare conclusioni affrettate e in ultima istanza errate, però, occorre chiarire che la frase «politici e funzionari decidono appalti, licenze e forniture» che fa da cappello all’articolo del giornale è quantomeno ambigua se non falsa. Il potere di decidere appalti, licenze e forniture, stante le legislazione vigente, è esclusivamente dei funzionari. Ci possono poi essere funzionari più o meno conniventi e ossequiosi rispetto alle volontà espresse dai politici, ma questi comportamenti sono una libera scelta, perché l’ultima parola, e quindi la responsabilità, è e resta dei funzionari.

DOSSIER: La corruzione in Italia e nei Paesi avanzati

SICUREZZA: LA DISTANZA TRA REALTÀ, E PERCEZIONE FALSA E INDOTTA DELLA REALTÀ

di David Arboit

Viviamo in un mondo dove, complici soprattutto i massmedia e chi li strumentalizza, la differenza tra realtà e percezione della realtà diventa sempre più grande. A grande distanza si intravvede l’avvicinarsi lento ma inesorabile del mondo rappresentato con una spettacolare e geniale intuizione nel film “Matrix”, un mondo quello di Matrix dove un abisso separa la realtà dalla percezione della realtà. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: COME È STATA COSTRUITA LA PISTA CICLABILE DI GUDO

pista3di David Arboit

L’azione di rivalsa del Comune di Buccinasco nei confronti di chi ha costruito la pista ciclabile che va da Buccinasco castello a Gudo ha come fondamento la ben documentata perizia fatta da un professionista (Consulente Tecnico d’Ufficio, CTU) incaricato dal Tribunale Civile di Milano. Dopo numerosi sopraluoghi e rilievi, effettuati anche con appositi scavi, il CTU ha redatto una relazione finale che racconta la storia di come è stata costruita la pista. Leggi il resto di questa voce

RIMOZIONE RIFIUTI BUCCINASCO PIU’: SIAMO PRONTI, SERVONO I SOLDI

buccinasco+ aprile 2008_04

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Il progetto dall’Amministrazione è stato approvato da Arpa Lombardia e altri enti, ora il Comune chiede il finanziamento alla Regione per poter rimuovere la “discarica abusiva”, oggetto di inchieste penali per la presenza della ‘ndrangheta e un movimento terra gestito in modo illecito. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: CICLABILE GUDO, IL COMUNE CHIEDE I DANNI

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Dopo l’accertamento tecnico sullo stato della pista ciclabile realizzata a Gudo dalla società Green System, l’Amministrazione ha stabilito di avviare tutte le iniziative giudiziarie nei confronti dei responsabili dei vizi accertati dal Consulente Tecnico d’Ufficio nominato dal Tribunale. Leggi il resto di questa voce

IL TEATRINO DELLA POLITICA IN SENATO E IL CASO RUBY TER

di David Arboit

L’espressione “teatrino della politica” fa ormai parte del linguaggio comune e sta a indicare comportamenti politici determinati da un esasperato tatticismo e opportunismo e giocati in modo demagogico e menzognero. Ebbene lo spettacolo che i senatori hanno dato ieri a Palazzo Madama e proprio conforme allo stereotipato luogo comune popolare e, ovviamente, lo rafforza. Prima il voto “salva Silvio”, poi le accuse reciproche tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Leggi il resto di questa voce