Archivi Blog

DAVID ARBOIT: MI CANDIDO PERCHÉ… BUCCINASCO MERITA DI ESSERE GOVERNATA BENE

di David Arboit

Cinque anni di amministrazione passati ogni giorno al fianco del Sindaco Maiorano: un’esperienza lunga, ricca di risultati importanti, conquistati con il duro lavoro e un costante impegno quotidiano. Un’esperienza molto faticosa, a volte frustrante, ma in ogni caso per me formativa sia dal lato delle competenze amministrative sia dal lato delle generali competenze umane: ho imparato tanto. Una bella esperienza che sento il dovere di portare avanti perché Buccinasco merita che questa esperienza di buon governo continui.

Ma è stata veramente una esperienza di buon governo? Leggi il resto di questa voce

Annunci

…E DOPO LE PRIMARIE?

[ di Giambattista Maiorano ] Se ne dicono tante, troppe, qualcuna intelligente, qualcun’altra fuori dalle righe e strumentali. Sto parlando delle primarie del centrosinistra svoltesi domenica 12 marzo scorso.

Cerchiamo di esaminare in maniera molto laica la situazione. Tre erano le opzioni e ciascuno dei candidati un potenziale vincitore. Ha prevalso Rino Pruiti con 539 voti. Il distacco da David Arboit, secondo con 402 voti, è stato notevole. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: IL PIANO DI DIRITTO ALLO STUDIO

L’Assessore David Arboit illustra il Piano di Diritto alla Studio – Consiglio Comunale del 26 Ottobre 2015.

Nidi aperti il 28 marzo

Un’occasione per conoscere gli asili comunali “La Perla”, “Mille Amici” e “Giardino dei Piccoli”, visitare le strutture, conoscere le attività proposte ai bambini e il metodo educativo, grazie alla presenza di coordinatrici ed educatrici

Bambini-gooogle-immaginiUn pomeriggio di nido aperto alla cittadinanza per consentire ai genitori che intendono iscrivere i propri bimbi di conoscere le loro future educatrici e il progetto educativo proposto, basato sul metodo della pedagogista britannica Elinor Goldschmied, visitando le strutture, guardando le fotografie delle attività, i materiali e i giochi usati.

Sabato 28 marzo dalle 15 alle 18 sarà possibile visitare gli asili comunali “La Perla”, “Mille Amici” e “Giardino dei Piccoli” ed entrare così in contatto con la realtà del nido per conoscerne la quotidianità.

“I nidi – dichiara l’assessore all’Istruzione David Arboit – sono un’eccellenza del nostro territorio e offrono un servizio di qualità che vogliamo far conoscere a tutti cittadini: riteniamo importante portare al di fuori l’immagine di ciò che realmente sono i nostri asili e valorizzare il lavoro svolto dalle nostre educatrici”.

Leggi il resto di questa voce

FAMIGLIE, LAVORO E STUDENTI IN PRIMO PIANO NEL BILANCIO 2015

Il Consiglio Comunale ha approvato il documento più importante per il governo dell’ente locale e Buccinasco si conferma un Comune virtuoso e attento al sociale.

BilancioIntroduzione di voucher, sostegno agli studenti che utilizzano i mezzi pubblici, borse di studio per gli alunni meritevoli e la conferma del fondo crisi economica per le famiglie in difficoltà, oltre al mantenimento di tutti i servizi che non avranno variazioni di costo, così come i tributi locali che non sono stati ritoccati, in un sistema basato sul principio di equità. Questi i tratti salienti del Bilancio di previsione 2015 approvato ieri in tarda serata dalla maggioranza del Consiglio comunale.

“Cifre e numeri – spiega l’assessore al Bilancio Ottavio Baldassarre – celano una volontà precisa che a Buccinasco ha diversi nomi, in primo luogo l’attenzione al sociale, alle famiglie in difficoltà, agli studenti, a chi ha perso il lavoro ma non la dignità e ha voglia di impegnarsi per la comunità mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità. Non da ultimo l’attenzione alle manutenzioni, dalle strade ai marciapiedi alle scuole e gli edifici comunali che da troppo tempo attendono interventi strutturali significativi”.
Leggi il resto di questa voce

Italiano per stranieri in biblioteca

Sono aperte le iscrizioni per un corso rivolto ai cittadini immigrati extracomunitari, al via dal 24 marzo il martedì e il venerdì dalle 19.30 alle 21.30
disegno-corso-italianoStranierimod
Qual è il primo passo per l’integrazione? La possibilità di comunicare e quindi la conoscenza della lingua.
Il Comune di Buccinasco propone ai cittadini stranieri extracomunitari del territorio un corso gratuito di lingua italiana rivolto agli adulti che si svolgerà presso la Biblioteca comunale da martedì 24 marzo 2015. Al termine delle lezioni sarà rilasciato un attestato finale valido per il rinnovo del permesso di soggiorno di lungo periodo e per l’assolvimento degli obblighi dell’accordo di integrazione.
Leggi il resto di questa voce

Arboit sulle mense: “Uguaglianza dove non c’era” Una chiacchierata sul nuovo appalto mense, ma anche i progetti in corso per la cultura nel comune

arboit

David Arboit

Assessore David Arboit, cosa l’ha colpita di più in questi primi mesi all’interno della Giunta? Senza ombra di dubbio dalla grande mole di lavoro che ogni assessorato deve sbrigare quotidianamente. E sono tutt’oggi sorpreso dagli enormi problemi derivati dalle pratiche burocratiche, che ostacolano e rallentano iniziative e progetti: fino a quando non sei dentro davvero la macchina comunale, non puoi percepirlo a pieno.
Una delle questioni recenti più calde è stata quella relativa alla refezione scolastica. Ci spiega i parametri del nuovo appalto? Il nuovo appalto ci permetterà di offrire un servizio migliore a prezzi molto contenuti (3,90€ al pasto per le fasce ISEE più alte, ndr), specie se consideriamo le tariffe dei territori a noi confinanti. Inoltre avremo maggiori strumenti di controllo sulla qualità del servizio stesso, qualora si registreranno dei problemi. In tal senso siamo soltanto felici che alcuni genitori si stiano occupando con tanto impegno del controllo-qualità dei pasti, per noi è un’arma in più.
Alcuni hanno criticato la nuova tariffazione, denunciando degli aumenti sul costo del servizio. Come risponde? Rispondo con i fatti. Il nuovo appalto pone uguaglianza laddove non c’era, perchè si stabilisce una correlazione tra chi usufruisce del pasto e tra chi paga: in passato, per permettere un calmieramento dei prezzi era stata stabilita una media a pasto creando paradossalmente ingiustizia, più che giustizia.

[ Cliccare QUI per continuare a leggere ]

BUCCINASCO: CON JAZZ FOR LOVE AL VIA LA STAGIONE CONCERTISTICA

laura_fedele_3

Laura Fedele, Cantante Jazz

Quattro appuntamenti con la musica di qualità organizzati dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Accademia dei Poeti Erranti e la Scuola Civica di Musica “Alda Merini”, con una raccolta fondi a favore delle scuole di Buccinasco. Si comincia sabato 14 febbraio alle 21 alla Cascina Robbiolo con Laura Fedele Buccinasco (11 febbraio 2015) – Sarà la celebre jazzista Laura Fedele, cittadina di Buccinasco, ad aprire la prima stagione concertistica organizzata dall’Amministrazione Maiorano, in collaborazione con l’associazione Accademia dei Poeti Erranti e la Scuola Civica di Musica “Alda Merini”. Il primo dei quattro appuntamenti è in programma sabato 14 febbraio alle 21 alla AUDITORIUM FAGNANA: una serata dedicata agli innamorati con “Jazz for love, love for jazz”, un viaggio musicale attraverso il jazz, il blues, la canzone francese, quella napoletana e naturalmente le canzoni dedicate all’amore con il Laura Fedele Trio, ossia Laura Fedele (voce e piano), Gino Carravieri (batteria), Stefano Dall’Ora (batteria).

Leggi il resto di questa voce

REFEZIONE SCOLASTICA: COLLABORAZIONE E PARTECIPAZIONE PER UN SERVIZIO MIGLIORE

refez_scolas

Buccinasco (29 gennaio 2015) – Incontri periodici per esaminare insieme l’efficienza del servizio di ristorazione scolastica, con la creazione di un coordinamento composto da Amministrazione comunale e rappresentanti dei Consigli di istituto e della Commissione mensa. Se ne è parlato ieri mattina durante un incontro a cui hanno partecipato l’assessora ai Servizi alla persona Clara De Clario, l’assessore all’Istruzione David Arboit, i presidenti dei Consigli di Istituto Aldo Moro e Rita Levi Montalcini Alessandro Quarta e Maurizio Pennacchio e le rappresentanti della Commissione mensa Desirèe Piras, Rita Sava e Tiziana Mastrangelo. Leggi il resto di questa voce

UN LIBRO PER OGNI STUDENTE

libri_scuolaL’Amministrazione comunale ha finanziato il Progetto Lettura, realizzato dall’Istituto Comprensivo Aldo Moro in collaborazione con la biblioteca comunale, donando un libro ad ogni alunna e alunno delle classi quinte delle primarie e di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado

Buccinasco (27 gennaio 2015) – Amare la lettura, superare la disaffezione verso i libri, riconducibile non soltanto al ruolo catalizzatore di computer, tablet, smartphone e TV ma anche alla fatica di leggere associata al dovere scolastico. È questo l’obiettivo del “Progetto Lettura – Leggere per crescere”, finanziato dall’Amministrazione comunale e rivolto agli studenti della classe quinta delle primarie e di tutte le classi della secondaria di primo grado. Un percorso che ha visto la collaborazione tra il mondo della scuola e la Biblioteca comunale, in uno scambio di saperi e competenze che vorrebbe coinvolgere sempre di più i cittadini più giovani di Buccinasco.
Leggi il resto di questa voce

Ristorazione scolastica: verifiche e controlli

mensa_generica21_1

Con il nuovo appalto gli uffici comunali hanno già provveduto a chiedere a Gemeaz Elior un’attenzione continua nella gestione del servizio, anche grazie alle segnalazioni dei genitori. E da domani sarà distribuita ai genitori l’informativa sul nuovo funzionamento della ristorazione scolastica.

Buccinasco (26 gennaio 2015) – È costante il rapporto tra il Comune e i genitori componenti della Commissione mensa, attenti a eseguire i controlli durante la somministrazione dei pasti. Grazie alle loro segnalazioni gli uffici comunali hanno provveduto a chiedere spiegazioni alla società che gestisce il servizio che ha già avviato alcune correzioni.

“Da domani – spiega l’assessore all’Istruzione David Arboit – sarà in distribuzione in tutte le scuole un’informativa nella quale viene esposto nel modo più semplice e completo il nuovo funzionamento del servizio di refezione scolastica. Riguardo alla qualità del servizio il contatto tra l’assessorato all’Istruzione e la Commissione mensa sarà periodico e continuo, direi quasi istituzionalizzato in modo che la qualità dei pasti sia sempre all’altezza di quanto previsto nel capitolato d’appalto. A breve, inoltre, durante un’assemblea pubblica con i genitori sarà possibile approfondire alcuni temi e chiarire una volta per tutte la questione del calcolo della tariffazione”.

Leggi il resto di questa voce

GIORNATA DELLA MEMORIA 2015

Le celebrazioni del Giorno della Memoria con spettacoli teatrali per adulti e ragazzi: domenica 25 gennaio “Il violino di Auschwitz” con i Barabàn in collaborazione con l’ANPI.
Giorno-della-memoria-2015
Anche ad Auschwitz, Terezìn e Mauthausen si suonava, si cantava e si componeva musica. Di fronte alla sola prospettiva della morte i musicisti non rinunciavano alla loro passione, arrivando ad allestire orchestre, scrivendo note nelle condizioni più disperate, componendo ninna nanne da cantare ai bambini ormai sulla porta della camera a gas. Nel luogo della disumanizzazione programmata, si tentava di salvare un brandello di dignità della persona, di affermare la propria irriducibile umanità.

“Da allora – spiega David Arboit, assessore alla Cultura – sono trascorsi 70 anni. Settant’anni da quel 27 gennaio, giorno in cui le truppe sovietiche in marcia verso Berlino entrarono nel campo di concentramento polacco di Auschwitz. Entrare nel campo, lo testimoniarono alcuni soldati, vedere con i propri occhi quella infernale macchina di morte programmata, fu un’esperienza tremenda anche per chi era stato forgiato da una guerra brutale. Oggi e in tutto il mondo, il 27 gennaio è il Giorno della Memoria. A Buccinasco quest’anno vogliamo celebrare i settant’anni dalla liberazione da Auschwitz con una particolare solennità, con due eventi importanti all’Auditorium Fagnana, a cui sono invitati adulti e ragazzi, perché cultura e memoria ci fanno crescere, ci permettono di non rassegnarci all’orrore e ai fanatismi”.

Domenica 25 gennaio, “Il violino di Auschwitz – musiche e immagini per non dimenticare” con i Barabàn, fra le migliori e più impegnate espressioni del folk italiano, che proporranno canti composti da deportati nei campi di concentramento, melodie e danze della tradizione yiddish, canzoni contro la guerra (da Auschwitz di Guccini a La guerra di Piero di De Andrè), accompagnate da testimonianze, immagini dei lager nazisti, spezzoni di film sulla Shoah (ore 21, ingresso libero).
Domenica 1 febbraio sul palco dell’Auditorium Fagnana l’Associazione culturale Messinscena, con il Coro InCanto, presenta “L’albero di Anna”, spettacolo teatrale per bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni, tratto dal libro omonimo di Janca Iréne Cohen e Maurizio A. Quarello, che ha per voce narrante un vecchio ippocastano, testimone della vita reclusa della tredicenne di Anna Frank (ore 16.30, ingresso libero per bambini, 5 euro per gli adulti).
Ad entrambi gli eventi interverrà anche la Biblioteca comunale con libri sul tema della Memoria e la possibilità di effettuare prestiti e iscrizioni.

COMPLETATO IL RILANCIO DELLA GIUNTA CON L’INGRESSO DI DAVID ARBOIT

arboit

David Arboit

 

Il Sindaco ha nominato David Arboit come nuovo assessore a cultura e istruzione, affidandogli anche le deleghe ad associazionismo, sport e tempo libero. Il Sindaco: “l’obiettivo è l’ulteriore crescita culturale della nostra città, con il rilancio delle politiche per la scuola e la biblioteca”.

Con l’obiettivo di rilanciare l’azione e l’attività dell’Amministrazione comunale di Buccinasco, il sindaco Giambattista Maiorano ha ritenuto opportuno rinnovare la sua squadra di Giunta, investendo su competenze ed esperienza, nel pieno rispetto dei principi fissati dal programma di mandato. Dopo un cordiale e franco incontro con Mario Ciccarelli, ieri sera attorno alle 19 il primo cittadino ha nominato David Arboit assessore a Cultura e istruzione, Associazionismo, Sport e Tempo libero.

 

Leggi il resto di questa voce

TESSERAMENTO E DEMOCRAZIA (Confronto con David Arboit)

IMG_3537.JPG
[ di Giovanni Giannone ]

Caro David,
scherzosamente e simpaticamente spesso ti ho detto che mi sottrai la “scena”. Ciò significa che sottoscrivo e condivido, senza elidere nemmeno una virgola, quanto hai dissertato nell’articolo sul tesseramento.
Affianco alle tue considerazioni alcune mie riflessioni sulla forma partito ed identità del PD, la democrazia nel partito, il tesseramento.

Leggi il resto di questa voce

I COMMENTI ANONIMI NEI BLOG SONO INACCETTABILI?

commenti anonimi

[ di David Arboit, Stefano Parmesani ]

Alcuni frequentatori di questo blog hanno posto il problema dell’anonimato nei commenti.

La tesi è che i commenti anonimi in generale sono polemici, creano confusione, e mediamente non aiutano il confronto delle opinioni. In questa osservazione c’è sicuramente del vero.

Aggiungono poi che anche scontri piuttosto aspri (vedere i numerosi duelli Arboit-Dalseno) non implicano necessariamente l’anonimato, si possono fare a viso aperto e mettendoci la faccia.  Leggi il resto di questa voce

E ADESSO? IL PD E IL GOVERNO LETTA

enrico_letta[ di Giambattista Maiorano ]

Mentre i ministri giurano davanti a Napolitano, una sparatoria avviene tra Palazzo Chigi e Montecitorio. Due carabinieri feriti, uno dei due in modo serio, si saprà più tardi. Tutti pensano ad un atto terroristico. Grazie a Dio non è così anche se la circostanza e la coincidenza farebbero presumere il contrario. Dopo il timore, il sospiro di sollievo: non è il biglietto di presentazione del nuovo governo presieduto da Enrico Letta.

Leggi il resto di questa voce

PRIORITÀ ASSOLUTE: TUTELA DEI CITTADINI E LEGALITÀ

priority stampIl Consiglio comunale ieri sera ha deciso di uscire dalla Stazione Unica Appaltante sottoscritta con la Prefettura e il Provveditorato alle Opere pubbliche, mai partita: per l’Amministrazione oggi è anche prioritario pubblicare al più presto il nuovo bando per la gestione dei rifiuti per uscire dall’emergenza creata dai disservizi di Aimeri.  Intanto si continua a lavorare su legalità e trasparenza attraverso la formazione dei dipendenti, il piano di prevenzione della corruzione e la commissione consiliare d’indagine.
Leggi il resto di questa voce

IL PROTOCOLLO DI LEGALITÀ DEL COMUNE DI MERLINO

Merlino_Gonfalonedi David Arboit

Merlino è un piccolo Comune di (1600 abitanti) in Provincia di Lodi. Nel 2012 ha approvato un Protocollo di Legalità a cui possono aderire le imprese edili e immobiliari che lavorano su appalti privati.

Che cosa prevede il protocollo?

Le aziende che vogliono lavorare sul territorio del Comune di Merlino aderendo al Protocollo di legalità si obbligano volontariamente a comunicare la composizione della società (compresa di casellario giudiziale dei titolari e dei soci), i bilanci degli ultimi due anni di attività, il numero e l’identificazione degli operai che operano nel cantiere e il numero di targa dei mezzi che vi transitano, l’elenco di tutti i fornitori e i subappaltatori così come previsto dal giugno 2010 dal ministero dell’Interno per il settore degli appalti pubblici. L’adesione al protocollo avviene nel momento in cui si firma la convenzione tra Comune e azienda. Leggi il resto di questa voce

CONTINUA LA STRATEGIA DI INDEBOLIMENTO DELLA POLITICA

di David Arboit

Ne ha parlato più  volte in campagna elettorale Pierluigi Bersani affermando che ci sono poteri forti che hanno come obiettivo evitare la nascita di una proposta politica credibile, efficace e utile, per il governo del paese, e questo significa prima di tutto impedire al Partito Democratico, la forza più competente, responsabile e seria, di governare. Questo perché sanno bene i poteri forti che un governo a guida PD andrebbe certamente a incidere in qualche modo sui loro interessi e sui loro privilegi. Leggi il resto di questa voce

COMPETENZA E LAVORO DI SQUADRA: NOVITÀ IN GIUNTA

comune-tavola-rotonda-giunta

Il gruppo di assessori che affianca il sindaco Giambattista Maiorano alla guida della città si arricchisce di Andrea Airoldi (Udc) a cui il primo cittadino ha affidato le deleghe a Commercio, Attività produttive, Mobilità e trasporti. Lascia per motivi familiari e di lavoro Samuele Venturini, aumentano la loro collaborazione in materia di associazionismo e sport i consiglieri Carlo Benedetti e Stefano Parmesani
Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO ALLA 18^ GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME DELLA MAFIA. Firenze, 16 Marzo 2013

image
A Firenze anche l’Amministrazione di Buccinasco, con una delegazione del Consiglio comunale: il sindaco Giambattista Maiorano, la presidente del Consiglio comunale con delega alla Legalità Rosa Palone e i consiglieri David Arboit e Filippo Errante, in rappresentanza di maggioranza e opposizione.

GOVERNO DEL PRESIDENTE? PRESIDENTE NO GRAZIE!

di David Arboit
Veltroni, Fioroni, Gentiloni, Napolitano, Il Sole 24 ore e il Corriere della Sera vogliono un Monti bis o qualcosa di simile, cioè un Monti bis in incognito, travestito, come per esempio il cosiddetto “governo del Presidente”. Un governo del Presidente potrebbe essere una scelta politicamente sensata se e solo se avesse il compito di varare una legge elettorale che rendesse governabile il Paese. Dopodiché si deve necessariamente tornare a votare, perché l’Italia ha un bisogno assoluto di decisioni chiare e limpide, di una direzione precisa e sicura verso cui muoversi, di politiche ben orientate, e non importa che l’orientamento sia di destra o di sinistra, purché ci sia. Leggi il resto di questa voce

LA RETORICA DEMAGOGICA E POPULISTA DEL GIORNALISMO ITALIANO

di David Arboit

Inizia l’ultima settimana di campagna elettorale è la cosa più scandalosa è la demagogia populista del giornalismo italiano. Mai come in questa campagna elettorale il “teatrino dei mass media” si è prestato a fare da grancassa a delle sciocchezze tenendosi ben alla larga dai problemi veri. È più facile, infatti, e fa più audience e spettacolo, fare da eco ad affermazioni tanto roboanti quando inutili, se non dannose, piuttosto che affrontare seriamente i problemi con delle inchieste documentate. Leggi il resto di questa voce

QUANDO LA MANO INVISIBILE DEL “LIBERO” MERCATO DIVENTA VISIBILE

di David Arboit

Finmeccanica. Il dibattito pubblico infuria attorno al dilemma corruzione/commissioni. In Italia siamo condannati a una lettura giudiziaria di qualunque cosa, anche dei fatti economici. Eppure da questo caso economico-giudiziario emergono aspetti economici che sono assai più rilevanti degli aspetti giudiziari. Leggi il resto di questa voce

LOMBARDIA, BUCCINASCO: L’ORGOGLIO DI UN PGT A ZERO CONSUMO DI SUOLO

no-al-cemento_597

di David Arboit

Nella classifica stilata dall’ISPRA, la Lombardia detiene il primato nazionale per il consumo di suolo. È un primato che in quanto lombardi non ci onora. Leggi il resto di questa voce

A BUCCINASCO È SCOCCATA L’ORA DEGLI APPRENDISTI STREGONI DELLE INDAGINI

di David Arboit

Buccinasco comune della ndrangheta! Sì certo, si può essere d’accordo. Ma anche Buccinasco Comune dell’uso ambiguo, sistematicamente improprio, superficial-malevolo o superficial-cialtrone delle parole. Buccinasco Comune delle parole in libertà, della incapacità assoluta di valutare in modo razionale e corretto il significato delle parole. Buccinasco comune dell’uso irresponsabile delle parole.

Il testo che segue, che leggeremo analiticamente in dettaglio, dimostra la tesi che precede in modo direi esemplare. È un testo scritto e fatto circolare via mail dal cittadino di Buccinasco Alessandro La Spada, sostenitore della Coalizione civica che ha candidato a Sindaco Fiorello Cortiana. Leggi il resto di questa voce

ABBIAMO FATTO E ADOTTATO IL PGT

SI È FELICEMENTE CONCLUSO IL LUNGO E TRAVAGLIATO PERCORSO DI NOVA TERRA

PAROLE PROIETTITILI, PAROLE E PROIETTILI. UNA RACCOMANDAZIONE PER CHI LE SPARA

CONSIGLIO COMUNALE DEL 27 NOVEMBRE 2012: INTERVENTO DI DAVID ARBOIT