Archivi Blog

D’ALEMA: NESSUNA REGIA CONTRO PRODI 
«CANDIDATO IN MODO FRANCAMENTE ASSURDO»

Corriere della Sera, 22 aprile 2013

Nessuna regia dalemiana dietro l’affossamento di Romano Prodi nelle elezioni per il Colle, semmai quella «di chi lo ha candidato in modo francamente assurdo». Lo dice Massimo D’Alema in un’intervista rilasciata a «Piazzapulita», il programma in onda lunedì sera alle 21.10 su La7. «Qualcuno dice che dietro l’operazione Prodi, il naufragio, ci sia comunque la sua regia» ragiona il giornalista: «Ma è una vergogna, una vergogna autentica – risponde D’Alema – chi dice questo è un calunniatore, io lo denuncerò». Leggi il resto di questa voce

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: