BUCCINASCO: BORSE DI STUDIO PER GLI ALLIEVI DELLA CIVICA DI MUSICA

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Per il secondo anno l’Amministrazione comunale ha deciso di premiare gli allievi più meritevoli della Scuola Civica di Musica “Alda Merini”, assegnando 10 borse di studio per valorizzare i risultati didattici e artistici conseguiti dagli allievi, stimolare l’apprendimento e la sensibilità verso le discipline musicali e riconoscere i meriti artistici.

L’Amministrazione mette a disposizione oltre 5 mila euro, destinando agli allievi meritevoli circa 500 euro, pari alla quota annuale di frequenza di un corso individuale: il prossimo anno quindi potranno continuare i propri studi musicali grazie alla borsa di studio che coprirà le spese per le lezioni.

“Premiamo l’eccellenza – spiega il vice sindaco David Arboit, assessore alla Cultura – e cerchiamo di stimolare i nostri ragazzi a fare sempre meglio, appassionarsi, studiare e studiare per conseguire risultati importanti anche in campo musicale, analogamente a quanto facciamo con le borse di studio in ambito scolastico”.

La selezione dell’attribuzione della borsa di studio si terrà sabato 8 giugno alla Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7) dalle 10 alle 19 (alle ore 9.45 appello degli allievi).

Per partecipare, il candidato dovrà sostenere un test di teoria e solfeggio (scritto e orale) e un’audizione di fronte alla commissione di esperti: M° Marco Falossi (commissario esterno), M° Ermanno Codegoni (presidente di Giuria) e i commissari interni Prof.ssa Paola Memeo, M° Marcello Lucifora, M° Fabrizio Girelli, M° Francesco Castiglioni, M° Paolo Negri.

Pubblicato il 6 giugno 2019 su CULTURA, POLITICA LOCALE. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: