BUCCINASCO: L’INCLUSIONE È IL SENSO PIÙ BELLO E PROFONDO DELLA PASSIONE POLITICA E DELL’AZIONE AMMINISTRATIVA

di David Arboit

Giornata straordinaria a Buccinasco quella di ieri. Una iniziativa organizzata dalla Amministrazione Comunale a cui è stato dato un titolo chiaro e tondo: “nessuno resti indietro”. Un confronto aperto sul tema della inclusione sociale. Gli interventi dei relatori Don Mapelli, Don Colmegna, Don Rigoldi, Alessandro Giungi (che potete riascoltare cliccando nell’elenco che segue) hanno definito con molta chiarezza il quadro culturale in cui si colloca il tema e come per certi versi sia un tema che sfida con estrema radicalità la cultura dominante e il senso comune sia della vita privata di ciascun cittadino sia della vita pubblica politica e sociale.

Avere oggi a cuore l’inclusione significa remare controcorrente rispetto al clima culturale dominante, e questo fatto assegna a tutti anche un compito culturale generale importante: c’è un’enorme quantità di lavoro di formazione della persona da fare.

È risultato assai chiaro ieri che per chi fa politica e amministrazione pubblica avere a cuore l’inclusione è il vertice, la massima espressione di una politica che si concepisce come servizio, come servire la persona e i suoi bisogni.

Dopo l’ascolto delle testimonianze, i presenti si sono riuniti in tre tavoli di lavoro. Obiettivo dei tre tavoli mettere in pratica il principio di sussidiarietà mettendo in rete, sempre di più e sempre meglio, il pubblico e il privato per costruire un progetto di inclusione condiviso. È un lavoro che la Giunta di Centrosinistra ha già iniziato ma che deve crescere con una progettazione condivisa e una cura continua.

Intervento di Don Massimo Mapelli

Intervento di Don Virginio Colmegna

Intervento di Don Gino Rigoldi

Intervento di Alessandro Giungi

Annunci

Pubblicato il 27 maggio 2018 su CULTURA, POLITICA LOCALE, SERVIZI SOCIALI. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: