SIMONE MERCURI: IO MI CANDIDO PER DARE CONTINUITA’

[ di Simone MERCURI ]

26 anni, Consigliere comunale in carica, appena tornato da un’esperienza in Parlamento a Bruxelles, una capitale europea moderna che mi ha dato la possibilità di potermi confrontare con realtà di tutta Italia ed Europa. Il confronto serve a crescere e conoscere cosa e chi hai intorno, serve ad aprirsi alle opportunità che ti circondano. Ma veniamo a Buccinasco… abbiamo bisogno di dare continuità ad un progetto politico iniziato nel 2012. Non lo penso solo io ma molti cittadini che il 30 aprile in occasione delle primarie del Pd mi hanno incontrato e hanno potuto scambiare due parole sull’ operato dell’ amministrazione nei 5 anni trascorsi.

Dobbiamo pensare al comune di Buccinasco come ad un paziente che nel 2012 è stato ricoverato dopo un commissariamento e un sindaco arrestato. Il Partito Democratico e la coalizione di cui fa parte è riuscito a guarirlo e a portare tutto alla normalità sia per quanto riguarda il bilancio, sia per quanto riguarda la legalità e sia per quanto riguarda il funzionamento della macchina comunale che negli ultimi mesi è riuscita finalmente a mettersi in moto.

Così, ora finalmente abbiamo la possibilità di spingerci verso idee nuove e moderne per cambiare in meglio il nostro comune. Le priorità, che prima erano il ritorno alla legalità e alla credibilità politica, oggi sono il rilancio delle strutture sportive, la riqualifica delle strutture comunali e la valorizzazione dell’immenso verde pubblico che abbiamo nel territorio. Tutto questo potrà avvenire con uno sguardo nuovo, immaginando la Buccinasco che vorremo tra 20/30 anni. Sono convinto che candidarsi a Buccinasco vuole dire farlo non solo per il periodo dei 5 anni di mandato stabiliti per legge, ma vuol dire entrare a fare parte di quel gruppo di persone che continueranno anche negli anni successivi con innovazione quel progetto politico condiviso all’ inizio del proprio viaggio.

Credo sia corretto nei confronti di chi ha creduto in me già 5 anni fa ricandidarmi ma soprattutto per piacere personale vorrò fare la mia parte nella Buccinasco che verrà.

A coloro che possono avere perplessità sul nostro candidato sindaco, rispondo che Rino ha fatto, fa parte e spero farà parte di quel progetto politico sopra descritto ma che soprattutto è una persona che ha a cuore Buccinasco e che vorrà portarla nella stessa direzione che il PD immagina.

Come ho fatto nel 2012, io non mi candido per i prossimi 5 anni, ma mi candido per la Buccinasco del futuro, lontano da chi è in grado di lamentarsi senza proporre soluzioni e da chi è chiuso tra le proprie mura ideologiche, vicino alle esigenze delle persone e aperto e pronto a condividere le loro idee di rinnovamento.

Annunci

Pubblicato il 3 maggio 2017, in AMMINISTRATIVE 2017, CANDIDATI PD 2017 con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: