Archivio mensile:maggio 2017

DAVID ARBOIT: MI CANDIDO PERCHÉ… BUCCINASCO MERITA DI ESSERE GOVERNATA BENE

di David Arboit

Cinque anni di amministrazione passati ogni giorno al fianco del Sindaco Maiorano: un’esperienza lunga, ricca di risultati importanti, conquistati con il duro lavoro e un costante impegno quotidiano. Un’esperienza molto faticosa, a volte frustrante, ma in ogni caso per me formativa sia dal lato delle competenze amministrative sia dal lato delle generali competenze umane: ho imparato tanto. Una bella esperienza che sento il dovere di portare avanti perché Buccinasco merita che questa esperienza di buon governo continui.

Ma è stata veramente una esperienza di buon governo? Leggi il resto di questa voce

L’INTERVISTA A “IL MESSAGGERO”. RENZI: «UN PATTO CON BERLUSCONI E GRILLO PERCHÉ LO CHIEDE IL COLLE»

Il leader Pd e l’intesa sulla legge elettorale: «Se ci sta anche M5S è solo per convenienza»

Grande coalizione? Corro per vincere, ma senza numeri accordi necessari.

Il voto anticipato può ridurre l’instabilità.

La riforma elettorale? Sul sistema tedesco l’accordo è possibile». Lo dice Matteo Renzi, che aggiunge: il Colle ci ha chiesto di trovare un’intesa.

Clicca qui per leggere l’intervista

IL SINDACO DI MILANO BEPPE SALA INCONTRA IL CANDIDATO SINDACO RINO PRUITI

CI SIAMO…QUASI!

[ di Giambattista Maiorano ]

Ho assistito ai tre confronti tra candidati sindaci. Parlo in particolare dei due rispettivamente organizzati dal “Circolino” e dal settimanale Si o No. Entrambi interessanti e molto partecipati.

Il primo: un confronto su uno spaccato di esperienze tipiche interne al mondo cattolico di Buccinasco. Certamente una provocazione positiva su tematiche spesso considerate minori e talvolta, inopinatamente “roba da preti” mentre il contenuto non può non investire ed interpellare la responsabilità di chi governa chiamato a dare risposte non ideologiche o per partito preso. Non c’è infatti un sì o un no preconfezionato come non può esistere un’acritica adesione. Come d’altronde non può esserci una pretesa esclusività di possesso della verità da imporre incondizionatamente perché ritenuta l’unica possibile. Leggi il resto di questa voce

CESARE DI LIETO: IO MI CANDIDO

Cesare Di Lieto

Cesare Di Lieto

Sono Cesare Di Lieto, ho 43 anni e vivo a Buccinasco con la mia famiglia.

Quando qualche mese fa, dopo il mio spontaneo avvicinamento alla politica attiva, avvenuto frequentando la sezione del PD locale, gli amici del Circolo mi hanno proposto la candidatura a consigliere comunale, il pensiero è andato sia al mio Comune che alla mia famiglia: cosa avrei potuto dare al mio Comune? e cosa, invece, avrei tolto alla mia famiglia?

Il consigliere comunale ha il compito di fornire indirizzi programmatici alla Giunta ed al Sindaco, e deve dare seguito, in quanto loro rappresentante, alle richieste ed ai bisogni dei cittadini che in lui ripongono la propria fiducia. Leggi il resto di questa voce

LA RIFLESSIONE DEL SINDACO MAIORANO SUL VIAGGIO AD ACCUMOLI

AccumoliIl sindaco di Buccinasco nei giorni scorsi si è recato nei luoghi colpiti dal terremoto la scorsa estate insieme ai rappresentanti dei Comuni di Assago, Corsico e Opera e della Protezione civile con cui è stata organizzata nei mesi scorsi la raccolta fondi per realizzare la sede di un centro culturale. Di seguito le sue riflessioni: Leggi il resto di questa voce

GIOVANNI MINOLI, RADIO 24: CAPACI, STRAGE DI MAFIA?

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: TERZA DOMANDA

Come si può favorire un dialogo che faccia crescere rapporti virtuosi tra tra ente locale e realtà sociali presenti sul territorio di Buccinasco?

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: SECONDA DOMANDA

Come valutate e come intendente rispondere alle tre emergenze citate: il disagio economico e sociale; la questione dei giovani; la cultura e l’educazione.

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: PRIMA DOMANDA

LA DOMANDA AL CANDIDATO: Chiedo a ciascuno di voi: a) una reazione rispetto a quanto ci hanno raccontato le associazioni; b) una valutazione sul metodo sull’approccio e sul metodo scelto per condurre questa serata.

Griglia di valutazione della risposta del candidato:

a) Ha capito la domanda/non ha capito la domanda.

b) Ha risposta alla domanda:

  1. senza tenerne conto e parlando d’altro
  2. in modo vago e arrampicandosi sui vetri
  3. entrando nel merito ma con poca competenza e scarsa efficacia
  4. entrando nel merito con competenza in modo sufficientemente convincente
  5. entrando nel merito con competenza in modo convincente

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: LE OPERE DELLA SOCITÀ CIVILE

BUCCINASCO, 19 MAGGIO 2017, CONFRONTO TRA I CANDIDATI SINDACO: INTRODUZIONE

BUCCINASCO, CONFRONTO CANDIDATI SINDACI – IL VIDEO

STEFANO PARMESANI: MI RICANDIDO PER DARE CONTINUITA’ AL MIO IMPEGNO

Stefano Parmesani

Mi ricandido al Consiglio Comunale di Buccinasco perché, dopo 5 anni di esperienza, sono più determinato e voglio dare continuità al mio impegno mantenendo sempre al centro il dialogo con i cittadini per la definizione dei miei obiettivi. Sono stati anni intensi ed impegnativi, dove ho imparato a conoscere l’Istituzione, la macchina comunale, il funzionamento di una città così complessa, quanto bella. Ho individuato tre punti focali che voglio portare a compimento nel prossimo percorso insieme:

1) realizzare un nuovo impianto sportivo idoneo ai traguardi agonistici delle società sportive del nostro territorio.

2) garantire il principio di una concreta sussidiarietà orizzontale. Spazi, servizi e sostegno alla famiglia rappresentano per me un vissuto e un’esigenza personale, perciò una vera priorità politica. Leggi il resto di questa voce

I RENZI E IL FALSO QUOTIDIANO SECONDA PUNTATA: DA DOVE PROVIENE LA PUZZA DI MARCIO

di David Arboit

Un fiume di chiacchiere tanto inutile quanto fazioso. Domande rivolte a Renzi che mettono a fuoco fatti di poco conto strombazzati come se fossero un cruciale momento della verità. È il fondo di ieri di Marco Travaglio. Uno lo legge, è tolta la psicologia (piagnisteo vittimista e astio) vede che ha l’obiettivo di stabilire se Renzi è oppure non è un bugiardo (clicca qui). La risposta gli italiani già la sanno: i politici sono tutti bugiardi. Si tratta poi caso per caso di distinguere tra bugia e riservatezza che sono due cose differenti.

Ma lasciamo stare il dito e guardiamo alla Luna, perché la Luna qui è ben altro. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO: I CANDIDATI SINDACI A CONFRONTO

I RENZI E IL FALSO QUOTIDIANO: FATTI E INTERPRETAZIONI

di David Arboit

Oggi il falso quotidiano pubblica alcune intercettazioni: sono le telefonate tra Matteo e Tiziano Renzi. Le telefonate mostrano nello stesso tempo la brutale franchezza di Matteo e anche la sua chiara e limpida presa di posizione rispetto alle vicende giudiziarie che coinvolgono il padre.

Il commento di Marco Travaglio, invece, mostra in modo esemplare come fatti e circostanze, chiaramente ed evidentemente favorevoli a Matteo, possano venire stravolti, abilmente manipolati, nel tentativo di utilizzarli contro Matteo Renzi e in ultima istanza (il vero obiettivo) per la demolizione del PD (clicca qui). Leggi il resto di questa voce

LUISA PEZZENATI: PERCHE’ MI CANDIDO

Luisa Pezzenati, pensionata – Quando mi hanno proposto di candidarmi al consiglio comunale nella lista del Partito Democratico, a sostegno della candidatura di Rino Pruiti Sindaco di Buccinasco, non ho avuto esitazioni nel dire di sì.

Negli ultimi 5 anni Buccinasco si è risvegliata, è stata ben amministrata, nessuno è stato lasciato indietro, la spesa per il sociale è aumentata, così come la spesa per l’istruzione, le associazioni sono vive e offrono tantissime iniziative per i cittadini.

Ecco io intendo mettere a disposizione il mio tempo, la mia voglia di partecipare, le mie competenze, a Buccinasco, che da 24 anni è diventata la mia città, perché la continuità amministrativa è fondamentale affinché il lavoro fatto da cinque anni a questa parte possa proseguire, perché si possa andare avanti nel segno della trasparenza, dell’onestà e, soprattutto, della legalità che ha caratterizzato l’amministrazione Maiorano e che, senz’altro, sarà il segno distintivo di Rino Pruiti e della sua squadra.

 

LENZUOLI BIANCHI PER LA LEGALITA’

Mercoledì sera il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno dal profondo significato per esprimere l’impegno di Buccinasco nel contrasto alle mafie. Domenica 28 maggio tutti i cittadini sono invitati ad appendere al proprio balcone un lenzuolo bianco

Buccinasco (11 maggio 2017) – Un applauso ha accolto ieri sera l’approvazione unanime da parte del Consiglio comunale dell’ordine del giorno sul tema della legalità e del contrasto alla mafie. I consiglieri hanno preso una ferma posizione contro la criminalità organizzata proponendo gesti dall’alto valore simbolico e morale e chiedendo maggiori controlli. Il giudice Giovanni Falcone diceva che la mafia sarebbe stata sconfitta quando ogni cittadino avesse appeso al proprio balcone un lenzuolo bianco, per questo tutti i cittadini sono invitati ad appendere per domenica 28 maggio un lenzuolo bianco al proprio balcone.

Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, RASSEGNA STAMPA 11 MAGGIO 2017

Buccinasco, il prete dice sì al boss e sposta la comunione

Papalia, «padrino di Buccinasco» appena scarcerato, vuole assistere alla cerimonia della nipote, ma nell’orario fissato ha l’obbligo di dimora.

Da “culla della ‘ndrangheta” Buccinasco si mobilita contro le mafie

Buccinasco contro le mafie”. L’omonima cittadina a sud-ovest di Milano, da sempre considerata la “culla della ‘ndrangheta” in Lombardia per via …

Lotta alla ‘ndrangheta: inaugurato il nuovo centro operativo della Dia

… conservando la “sede sociale” in Calabria, ha aperto “filiali” non solo in Italia ma anche all’estero. In Lombardia le sue roccaforti sono a Buccinasco, …

BILANCIO DI MANDATO 2012 / 2017

Pubblichiamo il testo integrale del Bilancio di Mandato 2012 – 2017 del Sindaco Giambattista Maiorano

[ di Giambattista MAIORANO, Sindaco di Buccinasco ]

Quando ho reso noto alla città la decisione di non riproporre la mia candidatura alla carica di Sindaco, ho assunto l’impegno a riferire ai cittadini lo stato dell’arte del programma a suo tempo presentato. Ho promesso di riferire quanto eseguito, non meno e con la stessa franchezza, di rappresentare il non eseguito motivandolo, ma senza sotterfugi. Ne è prova il fascicolo allegato al periodico comunale dello scorso aprile.

Un percorso di cinque anni non potrà che essere racchiuso in una sintesi descrittiva con dati e numeri all’interno di argomenti che spesso sfuggono alla normale attenzione dei cittadini interessati molto di più a risposte persuasive, alla concretezza delle soluzioni, alla chiarezza dei comportamenti.

Passerò in rassegna i diversi comparti del Comune. Ad esiti concretamente lusinghieri se ne alternano altri insoddisfacenti. Leggi il resto di questa voce

PER LA LEGALITA’, PER LA SICUREZZA, PER LA CURA E LA DIFESA DEL TERRITORIO A SOSTEGNO DI RINO PRUITI SINDACO

SAVE THE DATE: DOMENICA 14 MAGGIO ORE 17.00

Domenica alle ore 17 vieni a conoscere i candidati del Partito Democratico al parco Spina Azzurra. Con noi ci saranno anche il Sen. Franco Mirabelli, l’On.Lia Quartapelle, l’On. Simona Flavia Malpezzi, l’On. Emanuele Fiano, il consigliere regionale Carlo Borghetti e tanti altri amici a supporto del #PD con #rinopruitiSindaco!

SIMONE MERCURI: IO MI CANDIDO PER DARE CONTINUITA’

[ di Simone MERCURI ]

26 anni, Consigliere comunale in carica, appena tornato da un’esperienza in Parlamento a Bruxelles, una capitale europea moderna che mi ha dato la possibilità di potermi confrontare con realtà di tutta Italia ed Europa. Il confronto serve a crescere e conoscere cosa e chi hai intorno, serve ad aprirsi alle opportunità che ti circondano. Ma veniamo a Buccinasco… abbiamo bisogno di dare continuità ad un progetto politico iniziato nel 2012. Non lo penso solo io ma molti cittadini che il 30 aprile in occasione delle primarie del Pd mi hanno incontrato e hanno potuto scambiare due parole sull’ operato dell’ amministrazione nei 5 anni trascorsi.

Dobbiamo pensare al comune di Buccinasco come ad un paziente che nel 2012 è stato ricoverato dopo un commissariamento e un sindaco arrestato. Il Partito Democratico e la coalizione di cui fa parte è riuscito a guarirlo e a portare tutto alla normalità sia per quanto riguarda il bilancio, sia per quanto riguarda la legalità e sia per quanto riguarda il funzionamento della macchina comunale che negli ultimi mesi è riuscita finalmente a mettersi in moto. Leggi il resto di questa voce

GRAZIA CAMPESE: IO MI CANDIDO

E c’era qualcuno che nel giugno 2012 disse: che non avremmo mangiato neppure il panettone!

L’Amministrazione Maiorano ha lavorato con tenacia e passione, a volte c’è stata amarezza e anche delusione, ma posso dire in piena sincerità, che tutto è stato fatto in modo onesto, istituzionale e non personalistico, ma molto ci sarebbe ancora da fare.

E’ certamente vero che in questi 5 anni ho potuto conoscere tante realtà, tante forze positive, tante persone perbene e preparate, è stata una bellissima esperienza per chi come me vede la politica come missione.

Non ero certa di volermi ricandidare, pensando a tutto il tempo che ho dedicato all’attività amministrativa,  sottraendolo alla famiglia,  al tempo libero,  alle mie passioni e come me tutti i miei colleghi del Consiglio Comunale e della Giunta. Leggi il resto di questa voce

DECIDERE INSIEME: RISULTATI DEFINITIVI

Abbiamo chiesto agli elettori delle primarie di darci la loro preferenza in merito alle proposte che ci sono sembrate più qualificanti. Cliccare QUI per leggere i contenuti delle proposte.

Ecco i risultati:

Leggi il resto di questa voce

PRIMARIE PD 30 APRILE