BUCCINASCO: I PALI DELLA LUCE SONO DI PROPRIETÀ DEL COMUNE

Ufficio stampa del Comune di Buccinasco

Questa mattina durante un incontro in Municipio, Enel Sole srl ha ufficialmente consegnato all’Amministrazione comunale gli impianti di illuminazione presenti sul territorio comunale. L’assessore Pruiti: “Un passo storico per Buccinasco”.

Come previsto dall’ordinanza firmata lo scorso 22 novembre dal responsabile del Settore Lavori pubblici e manutenzioni, questa mattina mercoledì 14 dicembre in Comune è stato formalizzato l’atto di consegna degli impianti di pubblica illuminazione. Da oggi quindi la proprietà dei pali della luce di Buccinasco passa da Enel Sole srl all’Amministrazione comunale che procederà a individuare un nuovo soggetto per erogare il servizio.

“Oggi è una giornata storica per Buccinasco – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Rino Pruiti – perché finalmente acquisiamo gli impianti di illuminazione pubblica e abbiamo così la possibilità di migliorare finalmente il servizio per i nostri cittadini senza dipendere da Enel Sole. Un passo importante ottenuto, inoltre, con una spesa minima per la stima del valore dei pali che ha ridimensionato l’iniziale offerta di Enel Sole”.

Con una procedura comparativa, infatti, il Comune ha incaricato un professionista che, con un compenso di 3500 euro, ha redatto la perizia di stima degli impianti stabilendo, come indennità di riscatto, il valore di 129.029,52 euro.

Enel Sole srl continuerà a svolgere il servizio di pubblica illuminazione sul territorio comunale alle condizioni attualmente in essere fino all’effettivo subentro del nuovo gestore.

Il percorso è iniziato fin dal novembre 2014 con l’approvazione (per la prima volta a Buccinasco) del Piano regolatore dell’illuminazione pubblica che ha fotografato con esattezza la situazione degli impianti sul territorio comunale. Dopo vari incidenti di percorso il riscatto dei pali è stato deciso dal Consiglio comunale nella seduta del 13 luglio e comunicato a Enel Sole. L’azienda il 25 agosto ha trasmesso al Comune lo Stato di consistenza degli impianti; la Giunta comunale in data 28 settembre ha approvato la delibera con la stima del valore residuo degli impianti; Enel Sole non ha risposto pertanto l’Amministrazione ha deciso di procedere con l’ordinanza. Oggi la consegna.

Annunci

Pubblicato il 15 dicembre 2016 su LAVORI PUBBLICI, POLITICA LOCALE. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: