BUCCINASCO VS TREZZANO: RETI DI CITTADINI AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA

trezzano sicura

di David Arboit

Complimenti prima di tutto ai cittadini di Trezzano, poi alle forze dell’ordine locali, e poi alla Amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco Fabio Bottero. Ben fatto! Una scelta politica e tecnica giusta, molto utile alla cittadinanza e che condivido.

La creazione di gruppi di cittadini organizzati che funzionino come rete informativa al servizio delle forze dell’ordine locali, cioè dei professionisti della sicurezza, può garantire certamente un maggiore standard di sicurezza sul territorio, soprattutto per fare fronte alle azioni banditesche della microcriminalità.

Ma i gruppi di cittadini organizzati possono essere utili se e solo se, (esclusivamente e necessariamente) fanno riferimento alle istituzioni statali che si occupano professionalmente della sicurezza, possono essere veramente utili soltanto se controllati dalla Polizia Locale e dell’Arma dei Carabinieri. Solo redigendo un preciso e dettagliato protocollo di comportamento discusso o condiviso con i professionisti della sicurezza (che in particolare renda precisamente identificabili le fonti informative) le azioni dei gruppi di cittadini organizzati sono corrette ed efficaci e non rischiano comportamenti controproducenti o dannosi. Il dilettantismo è nemico della sicurezza.

La mancanza di questo controllo istituzionale rende la stessa rete non sicura, se non pericolosa perché potenziale vittima di strumentalizzazioni di ogni tipo:

  • la rete può essere strumentalizzata politicamente (le ronde padane della Lega)
  • la rete può essere infiltrata e strumentalizzata dalla microcriminalità;
  • la rete può addirittura essere vittima di infiltrazione della criminalità organizzata di cui potrebbe diventare strumento.

A Buccinasco ci abbiamo provato a creare una rete organizzata di cittadini, ma ha vinto la polemica e la strumentalizzazione politica.

Ecco la rete di Trezzano: gruppo Facebook Trezzano Sicura (clicca qui).

Annunci

Pubblicato il 25 giugno 2016 su LEGALITA', POLITICA LOCALE. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. http://www.ilgiorno.it/sud-milano/trezzano-aspirante-ladro-villetta-77enne-cattura-1.2286774

    David Aboit, mi stai anche simpatico ma vedi di guardare la trave che voi piddini avete nel vostro occhio….non la pagliuzza negli occhi degli altri.

    A causa del vostro DECRETO SVUOTA CARCERI in galera per i reati minori non ci va ormai più nessuno come dimostra l’articolo del Giorno sopra riportato.

    Poi voi piddini siete anche favorevoli all’INDULTO ed alla AMNISTIA e quindi voi siete una concausa del problema e non di certo la soluzione al problema.

    Sul tema sella Sicurezza avete sempre parlato di “percezione di insicurezza ” minimizzando il problema…ma siete voi i primi responsabili…con la vostra politica “buonista”.

    Pentitevi e chiedete scusa ai cittadini……

  2. Dimenticavo…ma le ronde PRUITIANE a Buccinasco a cui ho partecipato anche io…sono strumentalizzazione politica o no ?

  3. http://www.ilgiorno.it/sud-milano/buccinasco-furto-negozio-1.2297450

    Cosa dice Maiorano…continuano imperterriti a svaligiare negozi a Buccinasco…..

    E’ solo una percezione di insicurezza o è un vero “mancamento”….??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: