BUCCINASCO, REFEZIONE SCOLASTICA: UNA SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO

refez_scolasdi David Arboit

L’occasione per la riflessione che segue mi è stata data da una notizia pubblicata ieri dal Ministero della Sanità: una ispezione a tappeto nelle mense scolastiche effettuata dai NAS dell’Arma dei Carabinieri su tutto il territorio nazionale (leggi il comunicato del Ministero). I risultati li potete vedere negli allegati in fondo alla pagina.

E a Buccinasco come sta andando?

Dopo il rinnovo dell’appalto per la ristorazione scolastica il lavoro di controllo del servizio è stato continuo, costante e approfondito, e i risultati positivi sono sotto gli occhi di tutti. Quindi a Buccinasco complessivamente va bene.

Il merito è in primo luogo della Commissione mensa che in ogni plesso scolastico ha svolto la sua funzione con grande scrupolo e ha sempre segnalato con precisione estrema e tempestività al Comune e al gestore del servizio le problematiche su cui era necessario lavorare.

All’Amministrazione comunale va il merito di avere preso a cuore con grande determinazione il tema della qualità del servizio, le preoccupazioni delle famiglie e quindi i suggerimenti della Commissione mensa. Per volontà dell’Amministrazione è stato infatti creato un tavolo di lavoro permanente, chiamato Coordinamento mensa, al quale partecipano i rappresentati della Commissione mensa, i Presidenti dei due Consigli di Istituto (Aldo Moro e Rita Levi Montalcini), i funzionari del Comune, l’Assessore e i rappresentanti dell’azienda che fornisce il servizio. Da quest’anno si è aggiunto anche un esperto professionale, un alimentarista, scelto tramite bando dall’Amministrazione.

Il complessivo buon andamento della refezione scolastica a Buccinasco è infine anche merito dell’azienda che sta gestendo il servizio. Ha dimostrato capacità di ascolto partecipando attivamente al Coordinamento mensa e anche relazionandosi direttamente con la Commissione mensa. I problemi che di volta in volta sono emersi sono stati affrontati con spirito di collaborazione in modo da individuare soluzioni tecnicamente applicabili e praticamente efficaci.

La situazione quindi è sotto controllo e continua il lavoro quotidiano per fare fronte alle problematiche che di volta in volta emergono e per migliorare continuamente il servizio. Il segreto è “fare squadra”: a ciascuno il suo ruolo a ognuno le proprie responsabilità.

L’esperienza di questo tavolo di lavoro verrà nei prossimi mesi messa a frutto riformando il Regolamento comunale della Commissione mensa.

Insomma: MILLE GRAZIE A TUTTI per il lavoro svolto e per lo spirito di condivisione e di collaborazione. Avanti così.

Il comunicato dei NAS dei Carabinieri

Le slide con i risultati

Una sintesi delle indagini svolte

Annunci

Pubblicato il 21 giugno 2016 su BUCCINASCO, POLITICA LOCALE, SCUOLA. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: