BUCCINASCO, LEGALITÀ: PREVENZIONE E REPRESSIONE DELLA ILLEGALITÀ NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

100legalitàdi David Arboit

Il “100% legalità” è uno degli obiettivi politici, forse il più importante, dell’Amministrazione Maiorano. Affinché “100% legalità” non sia solo uno slogan, la Giunta Maiorano ha lavorato a lungo, e senza fare troppo chiasso mediatico, per produrre una serie di atti che cercano di scovare, portare alla luce e controllare tutti i possibili punti di criticità amministrativi. Di questo lavoro ha peraltro parlato il Sindaco nel Consiglio comunale del 9 marzo 2016.

In questa direzione sta operando il gruppo di lavoro sul “Protocollo della Legalità”, un documento concepito dalla Commissione di indagine presieduta da Fiorello Cortiana e approvato appunto nel Consiglio comunale del 9 marzo 2016. La Delibera di Giunta n. 70 del 20 aprile 2016 è il primo prodotto normativo comunale che è concreto risultato della discussione attuata dal gruppo di lavoro.

Il dispositivo della delibera fa riferimento a normative nazionali che hanno anche come obiettivo la lotta al terrorismo, ma la parte più importante per la città di Buccinasco è quella che individua le problematiche delle «operazioni sospette di riciclaggio da parte di operatori non finanziari» e della prevenzione e repressione «della corruzione e della illegalità nella pubblica amministrazione».

Per dare seguito a questi importanti obiettivi il Governo Renzi ha emanato il 25 settembre 2015 un Decreto con il quale vengono determinati «gli indicatori di anomalia», ossia quegli elementi contabili o di altro tipo che devono assolutamente fare rizzare le antenne e allarmare chi gestisce la Pubblica Amministrazione perché possono essere, e spesso lo sono, segno di corruzione e riciclaggio di denaro sporco.

In sintesi la Delibera di Giunta prevede che il segretario generale avrà anche la responsabilità di trasmettere alle autorità competenti (l’UIF, L’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia, istituita presso la Banca d’Italia) la presenza “operazioni sospette” che possono essere segnale di riciclaggio o altro. Sarà ogni responsabile di settore, la cosiddetta Posizione Organizzativa (PO) a tenere d’occhio la movimentazione di denaro e altri atti (operazioni «a contenuto economico» connesse «con la trasmissione o la movimentazione di mezzi di pagamento o con la realizzazione di un obiettivo di natura finanziaria o patrimoniale»), per quanto è di sua competenza e con l’aiuto dei suoi collaboratori, e a inviare al Segretario per iscritto le segnalazioni «quando sa, sospetta o ha motivo ragionevole per sospettare l’avvenuto compimento o il tentativo» di tali operazioni.

Tra gli indicatori previsti dal decreto ministeriale (clicca qui e leggi) si possono evidenziare:

  1. operazioni finanziare di significativo ammontare realizzate con modalità inusuali;
  2. operazioni finanziare effettuate da soggetti con residenza in Paesi la cui legislazione non consente l’identificazione nominativa;
  3. operazioni finanziare effettuate da soggetti che risiedono in territori fortemente infiltrati dalla criminalità organizzata;
  4. operazioni finanziare effettuate da soggetti direttamente o indirettamente collegati a soggetti sottoposti a procedimenti penali o con persone che rivestono importanti cariche pubbliche;
  5. operazioni finanziare effettuate da strutture societarie opache (desumibili da visure camerali) o si avvale di società caratterizzate da catene partecipative complesse (trust, fiduciarie, fondazioni, international business company).
Annunci

Pubblicato il 29 aprile 2016 su AMMINISTRAZIONE COMUNE, CULTURA, LEGALITA', POLITICA LOCALE. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: