VIA MARTINELLI, TROPPI DISAGI PER I CITTADINI DI BUCCINASCO: CHE FARE?

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Come è noto, a causa dei lavori per realizzare il deposito della metropolitana M4 per circa 12 mesi resterà chiusa via Martinelli a Milano, all’altezza del numero civico 65. La viabilità viene quindi deviata sua via Lodovico il Moro dove sono stati installati due nuovi semafori in corrispondenza delle intersezioni con via della Ferrera e via San Colombano.

Già i primi giorni di chiusura hanno provocato notevoli e molteplici disagi ai cittadini di Buccinasco (e dintorni) che entrano a Milano. Lunghe code e attese, ingorghi e caos, una situazione non accettabile.

L’Amministrazione comunale condivide le preoccupazioni dei cittadini e, con il sindaco Maiorano in testa, ha immediatamente attivato i canali istituzionali per chiedere di rivedere l’organizzazione del cantiere per ridurre le difficoltà di chi da Buccinasco entra a Milano. E da Milano proprio ieri pomeriggio è arrivato l’impegno a prendere le misure per ridimensionare i disagi.

“Chiediamo che in tempi brevi – dichiara il sindaco Giambattista Maiorano – si adottino delle soluzioni affinché non si ripetano le situazioni di disagio che i nostri cittadini hanno vissuto in questi giorni. Ieri mi è stato assicurato che si farà il possibile anche lavorando di concerto con la nostra Polizia locale. Noi, insieme ai nostri cittadini, saremo vigili e continueremo a portare avanti in tutti i tavoli le nostre istanze, nell’immediato per ridurre le attese di questi giorni, in prospettiva per avere nella nostra zona una vera e propria fermata della M4”.

Come spiegato anche ad alcuni cittadini (e come già avvenuto in altre zone), la Polizia locale esegue il monitoraggio del traffico per circa una settimana per raccogliere tutte le problematiche. In via Martinelli (ora chiusa) sarà smantellato il manto stradale per consentire al personale di cantiere di proseguire con le attività di spostamento dei sottoservizi, di realizzazione delle paratie e di assemblamento della talpa (la macchina che permette la meccanizzazione dello scavo delle gallerie). Terminate queste attività il tratto di strada sarà riaperto.

Annunci

Pubblicato il 16 aprile 2016 su AMMINISTRAZIONE COMUNE, BUCCINASCO, trasporti pubblici. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: