Archivio mensile:marzo 2016

CENTOMANI PER BUCCINASCO: MEGLIO BEN ACCOMPAGNATI

ben accompagnati

di David Arboit, Carlo Benedetti, Stefano Parmesani

Meglio soli che male accompagnati, dice il proverbio. Ma perché? Meglio invece insieme e “ben accompagnati”. Lo propongono le associazioni di Buccinasco che per il terzo anno hanno deciso di fare rete e lavorare insieme attorno ad un tema, riunite nel tavolo “Centomani per Buccinasco”. Leggi il resto di questa voce

Annunci

BUCCINASCO: BORSE DI STUDIO E DOTE SPORT, IN ARRIVO PREMI E CONTRIBUTI

borse-di-studio_dotesportUfficio stampa Comune di Buccinasco

Quarantacinque gli studenti meritevoli a cui il Comune conferirà un riconoscimento. Concluse anche le procedure per l’assegnazione del contributo regionale per la promozione della pratica sportiva tra bambini e ragazzi. Leggi il resto di questa voce

O SICUREZZA O SOLIDARIETÀ: UN AUT/AUT SBAGLIATO

di Stefano Parmesani

In tutta Europa la politica dice al cittadino: volete sicurezza o solidarietà? Se la domanda viene messa in questi termini la risposta, ovviamente, è inevitabilmente una: sicurezza. Ma contrapporre il valore sicurezza al valore solidarietà è un errore molto grave. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO CONTRO LE MAFIE: GLI UOMINI PASSANO LE IDEE RESTANO

anime nere

BUCCINASCO: GRAZIE A TUTTI PER L’IMPORTANTE PASSO AVANTI SULLA LEGALITÀ

Guido MORANOdi Guido Morano

Voglio ringraziare a nome del Circolo del PD, dei nostri iscritti e simpatizzanti, anche di chi ieri sera (9 marzo 2016) non era presente in consiglio, che lo ha visto in streaming o ne conosceva l’odg, il Sindaco Maiorano, gli assessori e i consiglieri di maggioranza, per la bella prova di intelligenza, di onestà e di attaccamento alle istituzioni, dimostrata. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, CONSIGLIO COMUNALE, PROTOCOLLO DELLA LEGALITÀ: INTERVENTO DEL CAPOGRUPPO DEL PD

Parmesanidi Stefano Parmesani

Se c’è una cosa che la Giunta Maiorano ha fatto a Buccinasco è lottare per riportare legalità e il rispetto delle regole nella gestione della cosa pubblica. La Giunta Maiorano possiamo attaccarla o criticarla su tante cose, possiamo discutere su quello che ha fatto o su quello che avrebbe dovuto fare, ma sulla legalità e la corretta amministrazione credo sia oggettivamente inattaccabile.

Devo dire però che è stata una lotta durissima.

In primo luogo perché quando siamo entrati in Comune ci siamo trovati a lavorare con decine di pratiche, di atti, che dal punto di vista della legalità e della legittimità facevano acqua da tutte le parti. Leggi il resto di questa voce

BUCCINASCO, CONSIGLIO COMUNALE, PROTOCOLLO DELLA LEGALITÀ: INTERVENTO DEL SINDACO

Maioranodi Giambattista Maiorano , Sindaco di Buccinasco

  1. Noi vogliamo più legalità

Dopo l’esposizione della mozione proposta dal consigliere Cortiana, che ringrazio per la passione e il calore trasmesso su un argomento di rilevante spessore, credo si possa affermare senza ombra di dubbio che l’argomento legalità ha sempre trovato massima attenzione in questa Amministrazione. Siamo inoltre sempre stati convinti che fosse un tema in continua evoluzione tanto che non abbiamo mai considerato statico, per esempio, il Piano anticorruzione approvato, ma sempre dinamico e passibile di integrazioni e di miglioramenti. In questo lavoro di continuo affinamento si è rivelato fondamentale il contributo dei due segretari comunali succedutesi nel ruolo, ed è e rimarrà essenziale il contributo critico e propositivo di tutti. Leggi il resto di questa voce

TRIPOLI BEL SUOL D’AMORE

di David Arboit

Dopo la rivoluzione della primavera 2011 e la destituzione del dittatore Gheddafi la Libia e piombata nel caos. Chi ha voluto a suo tempo questo cambio di regime ha la responsabilità di avere portato il paese dalla padella alla brace. Oggi l’uccisione di due italiani in Libia ha dato la stura a una valanga di commenti che, come ormai sempre accade nella discussione pubblica, sono in gran parte dettati da reazioni di pancia e assumono la forma della strumentalizzazione politica. Leggi il resto di questa voce

LE RADICI POLITICHE ED ECONOMICHE DELL’UNIONE EUROPEA A TRAZIONE TEDESCA

di David Arboit

Domenica mattina 28 febbraio il Circolo del Partito Democratico di Buccinasco ha incontrato il deputato europeo del Pd Patrizia Toia. Tra gli argomenti trattati si è discusso del ruolo della Germania in Europa e del futuro dell’Unione Europea in relazione alle scelte politiche del più potente paese europeo. Tema fra tutti cruciale quello dell’austerity e di quale politica economica sia in grado di garantire uno sviluppo sostenibile sia dal punto di vista ambientale sia dal punto di vista umano. Tema cruciale perché in termini molto concreti e pratici è in ballo il futuro economico dell’Europa nel mondo globalizzato. Tema cruciale perché è il cuore della discussione sul futuro della sinistra europea e sulla sua identità: è nella politica economica soprattutto e prima di tutto che infatti si gioca l’identità politica e culturale della sinistra europea e mondiale, ossia di una democrazia liberale e o di una democrazia socialista. Leggi il resto di questa voce