LA PAGINA FACEBOOK DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI BUCCINASCO

biblioteca facebookdi David Arboit

Da tempo se ne parlava. Ne avevo discusso con la direzione della Biblioteca e con gli uffici. Ieri infine è nata… la pagina facebook della Biblioteca di Buccinasco.

Incontrasi in biblioteca a parlare di cultura e di libri è certamente la cosa più bella, ma perché non avere anche un luogo virtuale di incontro? E allora sia, ecco il luogo virtuale di incontro gestito dagli addetti alla Biblioteca.

In discussione negli scorsi mesi è stata non tanto la realizzazione della pagina in sé, cosa tecnicamente facile, ma la funzione che la pagina potrebbe avere e le modalità di gestione.

La sfida è la seguente: realizzare una pagina

  1. dove i cittadini si incontrano per parlare di libri e di cultura;
  2. che sfugga a una modalità di discussione che inesorabilmente converge su dinamiche tanto deleterie quanto diffuse su facebook: chiacchiera inutile, esibizione narcisistica di sé, disinformazione, polemica sterile e insulti;
  3. nella quale si comunicano le iniziative culturali (mi auguro sempre più numerose) che verranno realizzate per grandi e piccini in Biblioteca a Buccinasco;
  4. nella quale si comunicano i percorsi per accedere a iniziative culturali di tipo digitale e di alta qualità; per esempio, guardate qui che bello per chi ama la storia: http://frda.stanford.edu/fr/catalog/cj802rv3862
  5. dove si danno in tempo reale importanti comunicazioni di servizio come orari di aperture e chiusure, funzionamento del prestito, nuovi arrivi e quant’altro sia necessario fare sapere ai cittadini.

Insomma un formidabile strumento di promozione della cultura libraria e digitale. Ma anche un potente strumento per sperimentare un nuovo tipo di rapporto con l’utenza. Le idee possono essere tante, si tratta di proporre e sperimentare, e l’apertura al contributo della cittadinanza deve essere totale anche se vincolata alla serietà della proposte:

  1. consigli di lettura motivati, cioè piccole recensioni da parte di chi ha letto qualcosa;
  2. discussioni su testi oggetto di lettura comune;
  3. restituzioni e proposte sul “lavoro” del gruppo di lettura già presente a Buccinasco;
  4. proposte di nuovi e spontanei gruppi di lettura;
  5. proposte di adesione a presentazioni di libri;
  6. altro ……………………………………………………….

Dal 28 dicembre la biblioteca resterà chiusa per alcune settimane. Un breve pausa che, come sapete, ha l’obiettivo di un profondo rinnovamento delle struttura con una ridestinazione funzionale degli ambienti. La pagina facebook non avrà ancora una vera funzionalità perché la pienezza del suo potenziale si esprime in relazione alla apertura e alle proposte di lettura e culturali della biblioteca. Può diventare però ugualmente luogo di incontro per comunicare e discutere progetti culturali e di lettura da realizzare in futuro.

Annunci

Pubblicato il 8 dicembre 2015 su CULTURA, INIZIATIVE, POLITICA LOCALE, SCUOLA. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: