Archivio mensile:ottobre 2015

LORENZO BINI SMAGHI A BUCCINASCO

false veritàdi David Arboit

Grazie al Circolo Giorgio la Pira, Buccinasco ha potuto incontrare martedì 27 ottobre 2015 Lorenzo Bini Smaghi, ex membro del board della banca Centrale Europea (BCE) e dal maggio 2015 Presidente del Consiglio di Amministrazione della banca d’affari francese Société générale.

Una serata a tutto campo su economia, finanza, banche e situazione economica del nostro Paese, ma con al centro l’Unione Europea, vera “passione” per un europeista convinto come Bini Smaghi. Leggi il resto di questa voce

Annunci

CONTROLLO DEL VICINATO A BUCCINASCO: ANDIAMO AVANTI

neighbourhoodwatchdi David Arboit

Mi auguro vivamente che l’assemblea pubblica del 15 ottobre, e il dibattito che ha generato nei giorni seguenti, abbia chiarito definitivamente quali sono le intenzioni della Giunta Maiorano a proposito del progetto Controllo del Vicinato.

In attesa dell’uscita del mensile del Comune “Buccinasco Informazioni” di novembre nel quale ci saranno le indicazioni operative dell’Amministrazione per andare avanti con il progetto, vale la pena, per evitare equivoci e fraintendimenti, ribadire gli aspetti amministrativi e concettuali di un intervento dei cittadini in materia di sicurezza inserito in un quadro istituzionale. Leggi il resto di questa voce

DONARE GLI ORGANI: UNA SCELTA IN COMUNE DI BUCCINASCO

aidodi Grazia Campese

Il 5 settembre 2014 la Giunta Regionale della Lombardia ha approvato il protocollo d’intesa per la realizzazione, in collaborazione con Enti partner, del programma “Donare gli organi: una scelta in Comune” che prevede una serie di iniziative per promuovere e facilitare la raccolta dell’espressione della volontà dei cittadini sulla donazione di organi e tessuti.

La Giunta di Buccinasco ha approvato ieri una delibera con cui si dà mandato agli Uffici di attuare anche nella nostra città il progetto. Terminate le procedure burocratiche di avviamento del progetto, per i cittadini di Buccinasco diventerà possibile inserire nella Carta di Identità la disponibilità alla donazione di organi e di tessuti. Leggi il resto di questa voce

IL PARTITO DEMOCRATICO DI BUCCINASCO E I “SI DICE CHE…”

david arboit 2di David Arboit

Seminare zizzania tra le fila del nemico è prassi consolidata in guerra. Succede ovviamente anche a Buccinasco. Ha l’obiettivo di fare in modo che tra compagni di partito, amici e alleati serpeggi il dubbio e il timore della coltellata alla schiena. La chiamano guerra psicologica.

In genere per fare questo tipo di disinformazione occorre un tordo che semini la zizzania inconsapevolmente (ma anche no) credendo di avere notizie da persone veramente informate sui fatti le quali spifferano al tordo false indiscrezioni. A Buccinasco un tordo certamente c’è.

Ne parla il Segretario Guido Morano nel suo articolo pubblicato qui ieri. I “si dice che” sottolineati da Morano riguardano due presunti fatti sui quali vale la pena più di ragionare a rigor di logica che smentire (una smentita è una notizia data due volte diceva Winston Churchill). Leggi il resto di questa voce

IL PD DI BUCCINASCO SECONDO I BEN INFORMATI

Guido MORANOdi Guido Morano

Il cittadino della “Città ideale”, evidentemente abituato a spiare dal buco della serratura o ad affidarsi ai pizzini di qualche “misterioso” informatore, naturalmente sempre nel segno della legalità e della buona politica, “avverte” i cittadini di Buccinasco che, in base alle sue informazioni, il Partito Democratico, secondo lui allo sbando, si prepara a paracadutare per le elezioni del 2017, dal centro milanese un candidato sindaco.

Informa inoltre che, cospiratori di varia provenienza, si preparano a questa evenienza, mettendo insieme un gruppo per influenzare il percorso che porterà alle elezioni. Leggi il resto di questa voce