OTTO E MEZZO, LA7 – IL SONDAGGIO DEMOPOLIS DEL 26 GIUGNO

20140626-220715-79635526.jpg


20140626-220716-79636637.jpg

20140626-220715-79635895.jpg

20140626-220716-79636279.jpg

20140626-220717-79637399.jpg

20140626-220717-79637014.jpg

Annunci

Pubblicato il 26 giugno 2014, in POLITICA NAZIONALE con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 10 commenti.

  1. Buonasera a tutti

    Sono ora pubbliche alcuni informazioni interessanti per mettere i numeri di questo sondaggio nella giusta prospettiva:

    Notizie tratte da:
    http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/GestioneSondaggio.aspx

    Salvo errori, e citando a caso…

    Rappresentatività del campione, inclusa l’indicazione del margine d’errore
    Rappresentatività dei risultati: popolazione italiana maggiorenne; margine massimo di errore 3,2%

    Consistenza numerica del campione di intervistati, numero dei non rispondenti e delle sostituzioni effettuate
    Consistenza numerica del campione: 1.000 intervistati. Rispondenti: interviste complete effettuate 1.000 (24,4%); rifiuti/sostituzioni 3.102 (75,6%); totale contatti 4.102 (100%)

    Quindi attenzione a fare proclami: il sondaggio si basa 1’000 risposte, mentre 3’102 intervistati NON hanno risposto.

    Agli esperti di metodologia della ricerca sociale questi numeri possono ispirare alcune riflessioni…

    Buonasera a tutti
    Franco

  2. Stefano Parmesani

    Nessun proclama, caro Franco, solo la rappresentazione di un sondaggio andato in onda su La7 settimana scorsa. Ieri non è stato pubblicato questo articolo proprio per evitare di riproporre la solita notizia.
    http://www.huffingtonpost.it/2014/07/01/sondaggi-renzi-forza-italia-m5s_n_5547789.html

  3. Caro Stefano
    Forse mi sono spiegato male. Il fatto che un sondaggio sia andato in onda su La 7 anzichè su un’altro media non lo rende più “vero”.

    Si tratta di sondaggi su campioni molto ridotti Occorre che i commentatori politici, i gestori di Blog, i cittadini, imparino a comprenderne l’affidabilità.

    Per fortuna esiste un sito ufficiale dove sono publblicati i dati relativi ai sondaggi. Dati che purtroppo spesso non sono presi in considerazione.
    Spostamenti dell’1% significano che 10 persone hanno cambiato idea.
    10 persone. Non milioni di voti!

    Prima delle elezioni del 2013 ricordo un sondaggio dove intervistarono più di 7’000 persone per avere 1’000 risposte. Credo che anche senza una preparazione in statistica si potesse comprendere come i dati andassero presi “con le pinze”:perchè cosi tanti concittadini non rispondevano alle domande?
    Si vergognavano del voto? Volevano correre in soccorso del vincitore? Avrebbero deciso solo all’ultimo minuto e non volevano farlo sapere?

    Come essere sorpresi che i dati “veri” del 2013 (col boom del M5S) o del 2014 (col boom del PD) siano stati così diversi dai dati dei sondaggi preelettorali?

    Credo che il caso del PD di Assago, dovrebbe insegnare qualche cosa a tutti noi.
    Gli elettori, a distanza di pochi secondi, non di minuti o di ore, hanno premiato il PD “europeo” e poi hanno bocciato il PD locale.
    Con illusioni nate dopo lo spoglio delle europee…, e disillusioni dopo lo spoglio delle Comunali.
    Questo è un caso sul quale forse il PD, e non solo ad Assago, dovrebbe meditare.
    Come i voti “scomparsi” tra primo turno e ballottaggio a Trezzano sul Naviglio e Cesano Boscone.
    Se non sbaglio è successo che chi ha perso il secondo turno sarebbe invece stato eletto se solo avesse confermato i voti del primo turno!
    Effetto Renzi in fumo in due settimane?

    Caro Stefano,
    ciò che temo è che gli elettori illusi oggi da Renzi con mirabolanti promesse, possano poi tanto rapidamente abbandonarlo come tanto rapidamente lo hanno sposato oggi.
    Il voto non è stato un matrimonio di convinzione preceduto da un fidanzamento e da una reciproca conoscenza approfondita…ma un semplice rapporto occcasionale (qualcuno saprà meglio di me identificare un termine….).
    il 40,9% non è un dato conquistato dal PD per sempre.

    Basterebbe che un 10% di elettori che questa volta non è andato a vootare lo facesse invece in modo compatto alla prossima occasione per diluirlo.

    Se poi il 10% in più preso dal PD rispetto ai sondaggi preelettorali cambiasse destinazione (velocemente arrivati…, velocemente andati…) il centro destra si porterebbe sopra al PD, e la legge elettorali imposta da Renzi “regalerebbe” a Berlusconi il Parlamento,
    Renzi e i suoi sostenitori si rendono conto delle conseguenze della riforma elettorale e di quella costituzionale che stanno preparando. O continueranno a lamentarsi dei “professoroni” incapaci, e della minoranza PD che pone domande, e va quindi zittita e cacciata dalla Commissione?

    Credo che a Buccinasco ci siano molte persone legittimamente convinte che Maiorano e la sua giunta stiano governando bene.
    Visto il tuo ruolo di Consigliere Comunale molto votato, presidente di una Commissione Consiliare, e delegato dal Sindaco per altri compiti…vorrei ricordarti che qualche anno fa anche Carbonera (con Priuiti e Maiorano…) pensava di avere governato bene, ma non arrivò neppure al ballottaggio!
    Allora c’ero, e mi ricordo alcune fasi di quella campagna elettorale che avrebbero dovuto destare la mia attenzione. Ignorai i segnali, mi candidai e venni (giustamente) punito.
    Non avevo capito. Mi ero illuso. Avevo sbagliato (e mi capita spesso … Ah! Ah! Ah!)

    Caro Stefano
    so che “ami” Renzi, ti piace, è il leader che ammiri.
    Non vorrei che dovessi svegliarti troppo rapidamente dal sogno…

    Ciao e scusami per la lunghezza.
    Credo di avere messo un po’ di carne al fuoco, sul quale altri sapranno fare analisi più accurate delle mie

    Buona serata
    Franco

  4. Franco, non ho letto tutto, davvero troppo, me ti assicuro che ci proverò. Per ora solo una cosa: forse è meglio avere un sogno ogni tanto. Oggi mi pare che anche le tue idee sulla considerazione in Europa abbiano avuto qualche smentita.
    Saluti.

    Paolo Caimi

  5. Ciao Paolo
    immagino che tu ti riferisca al rifiuto (indisponibilità…) di Renzi di partecipare alla tradizionale conferenza stampa al termine della discussione con gli europarlamentari ieri pomeriggio

    Mi sa che molti giornalisti stranieri avrannno commentato negativamente il desiderio di Renzi di scegliere un giornalisto “amico” e connazionale, e partecipare a Porta a Porta anzichè accettare le domande dei giornalisti europei.

    Non so se possa essere considerato uno sgarbo pesante, o solo segno di maleducazione.

    Di sicuro ci ha esposto (come italiani) al ridicolo di un Presidente del Consiglio che vorrebbe essere grande comunicatore, ma invece ricorre a sotterfugi per evitare domande scomode sui nostri conti.

    Domande che arriveranno…, inutile e sciocco sperare che all’estero non ci chiedano come Renzi pensi di coprire le promesse preelettorali, se non con nuove tasse indirette.
    E beato chi guadagna abbastanza da poter pagare quelle dirette e proporzionali…, con la crisi temo che sempre più il Governo si orienterà su quelle indirette: IVA, benzina, eccetera, slegate dal reddito dei cittadini….

    Ancora una figuraccia internazionale.
    Cambiano i Primi Ministri ma gli italiani si confermano “diversi”…!

    Franco

  6. Scusate: ovviamente intendevo tasse dirette e progressive, non proporzionali!

    Inoltre segnalo che qualche volta sarebbe utile leggere ciò che dicono di noi all’estero: se riesco questa sera mi registro su google news come inglese, francese o spagnolo e leggo cosa dicono del discorso di Renzi sui loro quotidiani.
    Perchè quello di ieri era un discorso al Parlamento Europeo, non a quello italiano…
    Franco

  7. Il vero consenso c’è quando la maggioranza e ben oltre la maggioranza dei cittadini va a votare……..quando sono meno della metà……è un’altra cosa….non è consenso !!!

    In ogni caso quando arriverete a livelli di sondaggio con consenso “bulgaro”…avvisatemi….!!!

  8. Franco, ciao, no non mi riferivo a quello, anche se ho trovato interessante la decisione di tornare in Italia per spiegare a Porta a porta agli italiani la situazione.
    Mi riferivo alla replica,che alla radio ho sentito è stata definita orgogliosa e dove è stato mandato a stendere il tedesco pro austerità. Mi riferivo ai temi: flessibilità, crescita, immigrazione ecc. pensavo fossero positivi.
    Io fatico, ma mio figlio mastica piuttosto bene americano e spagnolo, gli chiederò di esplorare.
    Saluti.

    Paolo Caimi

  9. Ciao Paolo
    Scusa se rispondo con una domanda alla tua osservazione: guardo poca TV e praticamente mai Porta a Porta.
    La ricordavo come una trasmissione in onda a tarda sera molto attenta soprattutto alla cronaca nera ed alla politica italiana.

    Per le mie conoscenze non ha nulla a che fare con la conferenza stampa ufficiale alla quale avrebbero partecipato giornalisti da tutta Europa e che è invece stata annullata dal Presidente del Consiglio.

    Secondo me è solo una questione di educazione e di rispetto per gli interlocutori.
    Che secondo me sono mancati.

    Come già scritto, me ne farò una ragione, ma certo non sarò in grado di difendere il comportamento di Renzi con i colleghi ed amici stranieri che me ne chiederanno la ragione.
    Ciao
    Franco

  10. franco, no, ma forse leggi poco anche i giornali altrimenti sapresti che viene chiamata la terza camera ( non elettiva), dai non fare lo snob, comunque a me la televisione intelligente piace, come i libri, il cinema, il teatro ecc.
    Premesso che non voglio convincerti di niente, devo dire che a me piacciono quelli che non sono legati alle liturgie, pensavo piacessero anche a te.
    Saluti.
    Paolo Caimi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: