Archivio mensile:aprile 2014

Renzi: «Ora pagherà chi non ha mai pagato». La Ue: «Bene»

Approvato in Cdm il Documento di economia e finanza. Confermato il taglio del cuneo fiscale da 10 miliardi
20140409-222517.jpg

Fonte: sky.it
Via libera dal Consiglio dei ministri al Documento di economia e finanza (Def) con il nuovo quadro programmatico e di finanza pubblica. Confermato il taglio del cuneo fiscale di 10 miliardi. A tal proposito, «per il 2014 servono 6,7 miliardi: 4,5 arriveranno dalla spending review, 2,2 dal gettito Iva e dalla rivalutazione delle quote di Bankitalia», ha detto Matteo Renzi. Il premier ha escluso inoltre tagli lineari e sulla Sanità ha dichiarato: «Spenderemo di più». Per quanto riguarda le previsioni per il 2014, «noi stimiamo la crescita allo 0,8%», ha detto Renzi. «Spero – ha aggiunto – che queste stime siano smentite in positivo». Ne beneficeranno tutti i lavoratori dipendenti e assimilati sotto i 25mila euro di reddito lordi (circa 10 milioni di persone), che nei piani riceveranno circa 1.000 euro netti annui ciascuno. Guarda i dettagli del Def Leggi il resto di questa voce