“Vorrei nel nuovo programma una legge sul conflitto di interesse”

20140124-001136.jpg

Il premier Enrico Letta è ospite di Lilly Gruber a Otto e mezzo su La7. Il presidente del consiglio concede la prima intervista del 2014. Su Renzi dice: “Abbiamo due caratteri diversi, il rapporto tra di noi è legato agli obiettivi che ci siamo posti” e aggiunge: “Non ho sempre taciuto, io parlo agisco e faccio ciò che è necessario fare quando si è nel mio ruolo. Oggi sono in questo ruolo e devo attuare un programma e fare cose”. Letta poi annuncia: “”Alla direzione del Pd sul programma di governo parteciperò anche io”. e sul programma di governo spiega: “Inserirei anche il conflitto di interessi”.

A Lilli Gruber chei gli chiede un bilancio dei mesi di governo spesi sin qui. Letta puntualizza:”Prima di tutto assicuro che ce ne saranno altri…”. E poi aggiunge: “Sono determinato a governare per risanare il Paese, per farlo ripartire il paese e per lottare contro la disoccupazione, quella giovanile in particolare”.

Sulla legge elettorale il premier spiega: “in Parlamento se c’è un accordo largo alcuni aspetti possono essere modificati. Bisogna che i cittadini si sentano più partecipi nella scelta dei parlamentari. Ma il Governo in questa vicenda non entra, è giusto che ne discutano maggioranza e opposizione”.

A proposito delle misure al varo del Cdm di domani Letta spiega: “Le imprese invece di pagare 3 miliardi Complessivi di premi inail per i lavoratori, a fine maggio pagheranno 2 miliardi, un miliardo in meno. Avranno lo sconto di un miliardo complessivo sul cuneo fiscale. Le tasse sul lavoro diminuiscono”.

Annunci

Pubblicato il 24 gennaio 2014, in POLITICA NAZIONALE con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Appena ha alzato il ditino per chiedere nel nuovo programma una legge sul conflitto di interesse……gli hanno fatto capire chi comanda davvero…..!!
    Peccato, perché non ci sarà una prossima volta……..

  2. Bravo Roberto.
    Credo che vedremo presto (o abbiamo già visto…) che Renzi è stato votato soprattutto per permettere a Berlusconi di tornare al centro della politica italiana, e vincere le prossime elezioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: