PRIMARIE DELL’8 DICEMBRE: UN NUOVO SUCCESSO DI PARTECIPAZIONE

primarie-pd_650x447Guido Morano

Il primo commento che penso si debba  fare dopo le primarie dell’8 dicembre, è sulla partecipazione dei cittadini. Era il dato più incerto e per certi versi il più “rischioso”, essendo la vittoria di Renzi ampiamente prevista  anche se non nei numeri poi visti . Era chiaro a tutti noi che una affluenza molto al di sotto delle precedenti avrebbe, non solo indebolito il vincitore e di conseguenza il PD, ma avrebbe ulteriormente evidenziato e approfondito il solco tra politica e cittadini. Ne avrebbe in sostanza beneficiato chi oggi punta sulla crescita della sfiducia e del malcontento, non per farne una base sociale a sostegno di una politica di risanamento dell’Italia, ma per costruire su questo drammatico disagio un personale successo politico. I quasi 3 milioni in fila alle nostre primarie testimoniano invece che non siamo a fine corsa, che le risorse umane per ricostruire innanzitutto la politica e su di essa il paese, nonostante tutto, ci sono. Ci sono e guardano al PD come all’unica aggregazione  disponibile a questo fine  , l’unica in grado di offrire alla libera scelta degli elettori  tre persone di qualità, che interpretano storie politiche e personali  originali, che affondano nella storia della sinistra democratica italiana e che delineano progetti  di innovazione, anche molto diversi su alcuni temi. Gli elettori di  domenica, a prescindere  dal candidato scelto,  hanno colto questa originalità, hanno apprezzato la qualità delle persone e dei progetti politici e per questo si sono messi in fila. Tutti anche accomunati da un pensiero: ” siamo qui nonostante il  freddo, ma  se non  è per  l’ultima volta, poco ci manca”.

Spoglio PrimarieDi questa grande responsabilità di cui ci caricano i nostri elettori, “ ora o mai più”, credo ci sia piena consapevolezza in Renzi  in primo luogo, ma anche in noi “semplici militanti” .Nei più anziani che dalla Bolognina hanno vissuto un susseguirsi di segretari più o meno provvisori, di leader più o meno amati, sempre però vissuti e sostenuti con passione e fiducia ,almeno fino al momento della  purtroppo sovente, sconfitta. Nei più giovani che cominciano forse a cogliere nel linguaggio e nei modi, prima ancora che nei contenuti, di Renzi -ma direi di tutti i candidati-  quel vento di nuovo tanto atteso e tanto invocato.  Ha detto bene Renzi : “qui non si affonda la sinistra qui si cambia un gruppo dirigente”.  Siamo in molti a prendere  questa affermazione, come un impegno , un impegno per il nuovo gruppo dirigente ma anche per noi “della base”.

All’insegna delle novità, anche noi a Buccinasco abbiamo dato il nostro piccolo contributo. Abbiamo deciso di dare un nome al nostro circolo, così  dopo una  preselezione tra i nostri iscritti, abbiamo sottoposto agli elettori di domenica, 4 possibili intitolazioni: Moro- Berlinguer, Nilde Iotti, Lea Garofalo, e Peppino Impastato: donne e uomini protagonisti-simbolo della buona e vecchia politica e  della lotta alla criminalità.

La maggioranza delle preferenze  è andata a alla coppia che in larga parte rappresenta le radici politico culturali del PD, cioè Moro- Berlinguer  e credo che questo sia stato il senso della scelta dei più . Ma i tanti che hanno optato per Lea Garofalo e per Peppino Impastato, per la verità poco noti in particolare tra i giovani, testimoniano dell’attenzione dei cittadini verso il tema della legalità e della giustizia.

Per dare più solennità a questa scelta ci impegniamo a organizzare, anche se non possediamo una sede, una inaugurazione del nostro circolo e della sua nuova intitolazione.

Forniremo ,appena i conti saranno pronti, precisazioni sui 2 euro dati domenica per votare. La parte eccedente rimarrà a disposizione del nostro circolo mentre alla cifra totale corrispondente agli elettori moltiplicato per due , potremo sottrarre la spesa sostenuta  dal circolo per l’uso delle sale comunali. Il rimanente sarà dato alla federazione milanese.

G.Morano segretario PD Buccinasco

Annunci

Pubblicato il 11 dicembre 2013 su POLITICA LOCALE. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: