“BUCCINASCO CONTRO LE MAFIE: PEDALA!”

pedalaSi conclude sabato 20 aprile la rassegna culturale voluta e organizzata dall’Amministrazione in collaborazione con le associazioni cittadine per affermare l’impegno di Buccinasco per la legalità e il contrasto alle mafie:  una biciclettata tra i beni confiscati alle mafie, ad un anno dall’inaugurazione del Centro Culturale Bramante, un tempo pizzeria della ‘ndrangheta.

Buccinasco (16 aprile 2013) – Box, appartamenti, ville, un’ex pizzeria. Un tempo appartenevano a famiglie legate alla criminalità organizzata, oggi hanno una nuova vita: ospitano famiglie in difficoltà, sono sede di asili nido e associazioni, luoghi di incontro per eventi culturali.

Sono gli otto beni confiscati alle mafie di Buccinasco, otto locali e altrettante tappe di “Buccinasco contro le mafie: pedala!”, la biciclettata che sabato 20 aprile concluderà la prima edizione di “Buccinasco contro le mafie”, rassegna culturale voluta e organizzata dall’Amministrazione in collaborazione con le associazioni cittadine per affermare l’impegno di Buccinasco per la legalità e il contrasto alle mafie. Iniziata a metà marzo con la partecipazione del sindaco e una delegazione del Consiglio comunale alla Giornata nazionale per la memoria e l’impegno in ricordo delle vittime delle mafie a Firenze, è proseguita con incontri, concerti, letture.

Ora, ad un anno dall’inaugurazione del Centro Culturale Bramante, si conclude con una biciclettata tra i luoghi-simbolo della legalità a Buccinasco, testimonianze tangibili della “rinascita”, della possibilità di cambiare rotta, reagire al malaffare, all’omertà, al destino di una città che non si rassegna. E là dove c’erano ville della ‘ndrangheta Buccinasco ha voluto la sede della Croce Rossa e del nido dell’associazione Dimora. Gli appartamenti sequestrati ora servono per le emergenze e le famiglie in difficoltà, box e magazzini per l’associazione Ami – Amici Missioni Indiane. Mentre l’ex pizzeria Trevi, centro di traffici della mafia calabrese, oggi è la sede di un centro culturale del Comune reso vivo da altre associazioni in particolare l’Accademia dei Poeti Erranti, con lo Spazio Gioco per i più piccoli, i compiti per bambini e ragazzi, i corsi di filosofia, e la Banca del Tempo e dei Saperi, con tanti laboratori e incontri. Proprio in via Bramante si concluderà la biciclettata di sabato 20, organizzata in collaborazione con Buccinbici, Pro Loco e Ami. Il ritrovo è in programma alle 15.30 davanti al Municipio.

 In caso di pioggia la manifestazione verrà rinviata a domenica 9 giugno (mattina), in occasione della Festa delle Associazioni.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Annunci

Pubblicato il 16 aprile 2013, in INIZIATIVE, LEGALITA' con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: