LETTERA DI BERSANI AGLI ELETTORI DELLE PRIMARIE ITALIA BENE COMUNE

 

Cara elettrice, Caro elettore, 
Con le primarie abbiamo bucato il muro del silenzio che per anni aveva circondato le nostre iniziative. Ma il metodo dell’apertura e della partecipazione è stato lo stesso che il Partito Democratico ha utilizzato per preparare nel tempo i documenti programmatici che oggi ci consentono di proporci con consapevolezza e fondatezza alla guida del Paese. Lo stesso che ci ha consentito di vincere le elezioni amministrative e di prendere la guida delle grandi città, nel Mezzogiorno, come in tutto il Nord. Lo stesso che ci ha consentito di contribuire in modo determinante alla caduta di Berlusconi. 

Per il bene del Paese abbiamo sostenuto un governo di transizione. Lo abbiamo fatto lealmente e con trasparenza, anche se non tutto ciò che è stato fatto ci è piaciuto. Sappiamo bene, perché noi democratici viviamo in mezzo alla realtà comune dei nostri concittadini, quale sia oggi la sofferenza, il disagio, la sfiducia. Conosciamo la realtà e non la nascondiamo dietro rappresentazioni di comodo. Ma conosciamo anche le energie positive che l’Italia può mobilitare per una riscossa. 

Ora dunque bisogna andare oltre l’esperienza del governo di transizione, ci vogliono più lavoro, più equità, più giustizia sociale. Senza raccontare favole o promettere miracoli, sappiamo che tutti insieme possiamo costruire tempi migliori. Ci vorranno riforme per mettere pulizia nella vita pubblica, per fare crescere l’occupazione, per garantire i servizi rafforzandoli per le persone e le famiglie più deboli ed esposte. 

Per ottenere questi risultati il Paese ha bisogno di un governo stabile. Il cammino per la ricostruzione del Paese sarà lungo. Solo il Pd e il centrosinistra oggi sono in grado di offrire questa prospettiva e di caricarsi di questa responsabilità. 

Per questa ragione c’è bisogno di una mobilitazione straordinaria. Voi avete già partecipato alla costruzione di un nuovo modo di fare politica, attraverso il voto alle primarie. Ora potete essere decisivi con il vostro impegno a sostenere il Partito Democratico alle elezioni politiche. 

Il 24 e 25 febbraio ci sarà la sfida alla quale ci stiamo preparando da tempo. La tua iniziativa personale sarà il valore aggiunto che potremo portare nei giorni finali della campagna elettorale. 

Pier Luigi Bersani 

 

Pubblicato il 2 febbraio 2013, in POLITICA NAZIONALE con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 10 commenti.

  1. Piccata o no la risposta badiamo un po’ tutti la sodo. Andrea, il 24 e il 25 febbraio 2013 tu hai la responsabilità di decidere a chi affidare la gestione della Lombardia, di decidere chi avrà il potere di decidere su mille cose importanti, come per esempio scuola e sanità, in Lombardia. Devi decidere se affidare ad Ambrosoli e alla sua squadra il governo della tua regione,oppure a Maroni e alla sua squadra. A livello nazionale a chi vogliamo affidare le decisioni fondamentali sull’Italia, a Bersani o a Berlusconi? Questi, molto, ma molto concretamente sono i due temi. Su questisi gioca la tua responsabilità, per quel poco che ti compete.

    "Mi piace"

  2. Sono un dislessico incurabile sulle “a” con o senza l’acca, anche se da anni (meno male che mi è venuto senza acca) faccio l’editor.
    Ognuno ha (questa volta ce ce l’ho fatta!) i suoi limiti.
    David Arboit

    "Mi piace"

  3. Fuor di polemica, non ho votato alle primarie, non sono un venditore di fumo e dal leader di un grande partito mi aspetto una buona comunicazione.
    Se pure avessi votato alle primarie mi sarebbero girate lo stesso le scatole sentendomi definire “elettore” . Prima di “eleggere” chiunque sono un cittadino,
    Questa risposta piccata dimostra ancora una volta che la distanza fra leader e cittadini è ancora tanta.
    Non vendo fumo e non lo comprerò. Nemmeno il vostro.
    Con il dovuto rispetto.
    Andrea

    "Mi piace"

  4. “ha Buccinasco”, con l’acca? Leggi cosa scrive Anna Maria Testa su http://nuovoeutile.it/
    Se continua così, è col cavolo che ce la facciamo.

    "Mi piace"

  5. Andrea, la lettera è rivolta ad elettori ed elettrici non qualunque, alle elettrici e agli elettori delle primarie. Tu hai votato alle primarie? Da come ti esprimi non credo. Votare alle primarie è stato un gesto di partecipazione quindi di fiducia verso la politica, verso la possibilità di una buona politica, e non mi pare che tu pensi sia possibile che ci sia una buona politica.
    Il fatto è però, ed è un fatto, che ha Buccinasco 1465 elettori del Centrosinistra non la pensano come te, e quasi 4 milioni di elettori del Centrosinistra in Italia non la pensano come te. Sono quelli che hanno votato alle primarie e che con quel voto hanno dato fiducia al PD e ai suoi alleati perché pensano che ci sia ancora la possibilità di avere buona politica.
    Ti chiedo perciò di riconsiderare la faccenda e di provare impegnarti un po’ per capire. Già dalle proposte elettorali, da quello che viene detto in campagna elettorale, si può distinguere le persone serie dai venditori di fumo

    "Mi piace"

  6. “Cara elettrice, Caro elettore”…
    La comunicazione politica è terribile anche in queste cose.
    A prescindere dal fatto che lo scrivente si chiami Bersani o Vattelapesca, ci si ricorda del cittadino solo in campagna elettorale?
    Sei uno a cui scrivo in quanto mi dai il tuo voto.
    Questo è quanto si legge.
    Poi parlano di cambiamento.
    Preferisco essere ignorato.

    "Mi piace"

  1. Pingback: Bersani, un uomo che vuole fare concorrenza a Crozza | ICTUMZONE

  2. Pingback: Bersani, un uomo che è vuole fare concorrenza a Crozza | L'Indipendenza

  3. Pingback: Bersani scrive « Nuda Verità

  4. Pingback: Bersani scrive. E mi parte l’embolo - Nuovo e Utile | Teorie e pratiche della creatività.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: